Gara per cuori forti al PalaGiordani, palla a due alle ore 18.00, il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano cerca il riscatto contro Marghera.

Sanga Milano, le rivali

Marghera avversario complesso capace di colpire nelle gare con le 
dirette concorrenti per la salvezza
, netto successo con Varese e blitz 
esterno a Carugate per la truppa di coach Sandro Sinigaglia. La giovane 
lunga Toffolo è il vero faro sia offensivo che sotto i tabelloni 
difensivi per le veneziane (17 punti e 19 rimbalzi nella sconfitta 
contro Alpo Villafranca nell’ultimo turno). Attenzione anche a Mandelli 
ed all’altra giovanissima Pastrello, entrambe pericolose sia in 
penetrazione che dal perimetro.

Il punto

La brusca frenata con Varese rimette sul rollercoaster la formazione 
milanese che dovrà provare a ripartire immediatamente. I successi di 
Albino, e quello proprio al PalaGiordani di Varese la scorsa settimana, 
hanno accorciato sensibilmente la parte bassa della classifica. Per le 
Orange sfida fondamentale per non piombare in una crisi assai pericolosa 
per una squadra giovane come quella del Sanga di questa stagione.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.