Vero Volley Monza, sospiro di sollievo

 Il 2018 della Vero Volley Monza si chiude con un’importantissima vittoria da tre punti, l’ottava stagionale, la seconda davanti al pubblico amico della Candy Arena dopo un digiuno di quasi due mesi (l’ultimo successo era stato con Ravenna). A farne le spese, nella seconda giornata di ritorno della SuperLega Credem Banca, è la Top Volley Latina, che in Brianza vince il primo set grazie ad una partenza determinata guidata da un ispirato Sottile in regia e dalle bocche da fuoco Ngapeth e Palacios.

Vero Volley Monza, la cronaca

I pontini battono forte. Monza fatica a trovare ritmo in attacco e in battuta. Con pazienza, però, la formazione di Soli ritrova il suo gioco a partire dal secondo parziale. La ricezione inizia a funzionare. L’attacco sale d’intensità con Dzavoronok e Plotnytskyi devastanti (21 e 16 punti, con 2 ace e 2 muri a testa) e Ghafour molto attivo in fase offensiva. Vinto il terzo set con carattere, grazie ad sprint deciso nel finale, la Vero Volley si conferma anche nel quarto, appoggiandosi anche a qualche lampo dalla panchina (ace di Galliani) e ai muri di Yosifov e Beretta. Ora di fronte alla prima squadra maschile del Vero Volley ci sono tre giorni di riposo. Si torna in campo il 12 gennaio a Ravenna contro la Consar. La terza giornata contro Vibo Valentia è stata infatti posticipata al 6 febbraio.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi