All’Ippodromo SNAI La Maura di Milano è andato in scena il secondo convegno di corse al trotto del nuovo anno. Un martedì programmato su sette corse e con i riflettori puntati sui neo tre anni protagonisti del Premio Garland Lobell, sui 1650 metri.

Ippodromo SNAI La Maura, cronaca

Bella conferma di Aster Prav. L’allievo di Carlo Belladonna, anche oggi affidato ad Andrea Guzzinati, ha prontamente replicato la vittoria ottenuta il 21 dicembre rendendosi intangibile al termine di un percorso di testa a media di 1.15. Falloso al debutto a Bologna, poi capace di rimediare la vittoria nonostante un avvio incerto nella precedente sortita milanese, oggi il figlio di Royalty For Life ha fatto tutto con estrema autorevolezza. Ha dato l’idea di essere un prospetto molto interessante. Ha corso bene anche Avasinis Jet. Al mezzo giro finale ha mosso sulle tracce del rivale superando diversi rivali e poi adeguandosi al secondo posto sull’outsider Abelinda, che ha fatto tesoro della posizione in corda.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

One thought on “Ippodromo SNAI La Maura, vince Aster Prav”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.