Saugella Monza nella tana di Conegliano

Cinque partite in due settimane per la Saugella Monza, di cui tre contro l’Imoco Volley Conegliano. Domani, domenica 13 gennaio, alle ore 17.00, sul campo del Pala Verde di Treviso, per Ortolani e compagne ecco dunque l’inizio del tour de force tra campionato, Coppa Italia e Challenge Cup. Alla prima sfida contro le venete, valida per la terza giornata di ritorno della Samsung Volley Cup 2018/2019, seguiranno infatti, la prossima settimana, quelle per i quarti di finale della coppa nazionale. Andata a Monza il 16 gennaio, ritorno di nuovo in Veneto il 20.

Saugella Monza, il punto

Reduci dallo stop rimediato da Busto Arsizio in Brianza dopo cinque vittorie di fila, la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley punta ad archiviare il sesto scivolone della stagione e tornare al sorriso. L’obiettiivo è riprendere il cammino spedito che gli è valso, finora, il quarto posto in classifica in solitaria. La battuta d’arresto contro le bustocche ha riportato con i piedi per terra una Saugella Monza che viaggiava sulle ali dell’entusiasmo. E’ pronta però a tornare ad esprimere il suo gioco frizzante e determinato, decisivo per il raggiungimento della qualificazione ai quarti di finale della Samsung Galaxy A Coppa Italia per la seconda stagione consecutiva.

Tra una coppa e l’altra

Per le monzesi portare a casa un risultato positivo dalla trasferta trevigiana sarebbe importante anche per rialzare il morale. In vista della sfida di ritorno degli ottavi di finale della Challenge Cup contro Gent (23 gennaio, ore 19.00 alla Candy Arena). Oltre che per tenere a distanza le inseguitrici, inseguendo un’ambiziosa rincorsa alle prime tre posizioni della classifica (Conegliano, terza, è lontana quattro lunghezze). All’andata, giocata a Monza, il match se lo aggiudicarono le ospiti in tre set. Determinanti le giocate centrali di De Kruijf e quelle laterali di Fabris e Hill per la formazione di Santarelli. Per Le lombarde risposero le ex Ortolani e Adams, in grado di spingere la Saugella fino ai vantaggi del primo set senza però riuscire ad invertire il trend della gara nel secondo e terzo gioco.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi