La Vero Volley Monza conquista la sua quarta vittoria di fila nella CEV Challenge Cup 2019. Si qualifica così ai Quarti di Finale della manifestazione. A farne le spese è la Stella Rossa di Belgrado, arrivata alla Candy Arena già con un pesante passivo da recuperare (monzesi vincenti in Serbia 3-0 nella gara di andata). E’ apparsa comunque generosa nel lottare nei primi due set.

Vero Volley Monza, la cronaca

Ad una partenza decisa dei monzesi nel primo gioco, con Ghafour, Dzavoronok e Yosifov (9 punti, 80% in attacco) ad incidere in attacco, gli ospiti hanno risposto positivamente nel secondo. Hanno chiuso il parziale a loro favore con Nejic ad incidere in attacco e a muro e Masulovic a fargli eco con degli ottimi turni al servizio. Bella reazione dei padroni di casa però nel terzo parziale. Gli scatenati Galliani (7 punti, di cui 1 ace e 2 muri) e Beretta (9 punti, 83% in attacco) importanti nel trainare i loro alla qualificazione. A Monza bastava comunque vincere due set per blindarla. Nel quarto set cambi da entrambe le parti. Ancora una volta però la Vero Volley ad apparire più convincente. Buchegger, ben servito da Calligaro, ha fulminato la difesa della Stella Rossa e Buti, Arasomwan e Botto a dargli manforte. I lombardi proseguono il loro cammino senza sbavature nella competizione.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

2 thoughts on “Vero Volley Monza avanti in Challenge Cup”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.