La Saugella Monza dice addio al sogno Final Four della Samsung Galaxy A Coppa Italia 2018/2019. E’ la sconfitta nel primo set contro le padrone di casa dell’Imoco Volley Conegliano a spezzare il sogno delle monzesi di approdare, per la seconda stagione consecutiva, all’ultimo atto della coppa nazionale.

Saugella Monza, cronaca

Eppure, reduce dal 3-0 dell’andata rimediato in Brianza, la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley, anche senza Begic (out per un fastidio alla spalla), aveva dato prova di credere nell’impresa con Orthmann, Buijs e Melandri, capaci di martellare con continuità nel prologo di primo set. La fuga nella metà del gioco guidata da Hill e Fabris, ben servite da Wolosz (anche degli ottimi turni di servizio per la palleggiatrice dell’Imoco), è stata però determinante per le padrone di casa nella conquista del set e della qualificazione alla Final Four di Verona (2-3 febbraio). Vinto il secondo gioco ai vantaggi con un’ottima Orthmann (15 punti), Monza non ha saputo poi contenere la reazione di Conegliano. Con Moretto, Folie e Lowe (MVP della gara con 19 punti e 1 ace), ha vinto il terzo e quarto set. Ha chiuso così con un altro sorriso la terza sfida con le monzesi in una settimana. La Saugella fa rientro a casa con la consapevolezza di averci comunque provato. La testa è al prossimo impegno, in programma mercoledì alla Candy Arena di Monza, contro Gent. Vale l’accesso ai quarti di finale della Challenge Cup.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

One thought on “Saugella Monza, addio alla Coppa Italia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.