Riccardo Sbertoli: “Il mio derby lombardo”

È tempo di derby lombardo per la Revivre Axopower Milano. Domenica 3 febbraio (ore 18.00)alla Candy Arena di Monza andrà infatti in scena la sfida tra la formazione di coach Giani ed il Vero Volley. La gara è valida per la settima giornata del girone di ritorno di superlega. In palio punti importanti per la corsa ai playoff scudetto. Milano è decisa a vendicare la sconfitta subita in casa all’andata e trovare quella vittoria per consolidare il quinto posto in classifica.

Le parole di Riccardo Sbertoli

Sarà una partita speciale come ogni derby che si rispetti, seppur la rivalità non è cittadina. Lo sarà ancora di più per un milanese doc come Riccardo Sbertoli. Cresciuto proprio nelle giovanili del Segrate, Sbertoli, a soli 20 anni, è già alla sua quarta stagione da protagonista in Superlega ed è un punto fermo della squadra di Andrea Giani. «Quella con Monza sarà una gara importantissima – analizza proprio il numero 6 di Milano – in quanto i nostri prossimi avversari sono nostri diretti contendenti per le posizioni play off cui aspiriamo anche noi. Monza è una squadra esperta che gioca bene e lo ha dimostrato sul campo, essendo andata molto vicina a battere Civitanova in casa loro in occasione dei quarti di Coppa Italia. Giocare in casa loro sarà difficile, perché hanno sempre un ottimo rendimento». Parole chiare che evidenziano la grande esperienza di Riccardo, a dispetto di un’età che lo rende uno dei più giovani titolari del campionato. Riflessioni sia sul lato mentale dell’approccio alla gara ma anche analisi tecniche: «Dovremo essere bravi a metterli in difficoltà in battuta ma ancor più in attacco perché avremo le nostre chance da giocarci per prenderci quei punti che potranno fare la differenza».

Il derby con Monza

Sarà proprio Sbertoli a guidare l’attacco ambrosiano che, dopo la rimonta con Sora che è valsa la sesta vittoria consecutiva (seppur al tie break), è pronto a sferrare le proprie armi anche contro i brianzoli: «La gara con Sora è stata importante per la reazione che ci ha portato alla vittoria, e questo ci ha reso consapevoli del nostro modo di essere, cioè il non mollare mai. Con Monza sarà una battaglia, molto diversa rispetto a Sora e sarà molto dura perché entrambi abbiamo bisogno del maggior numero di punti». Carico e determinato, ma che derby sarà per Sbertoli? «Mi auguro sia un bel derby: speriamo di poter riuscire a fare una bella partita e trovare la settima vittoria consecutiva».

News Reporter

2 thoughts on “Riccardo Sbertoli: “Il mio derby lombardo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi