All’Ippodromo SNAI La Maura di Milano giovedì di corse che ha avuto come mattatore Santo Mollo. E’ stato autore di un triplo, cogliendo due vittorie al sulky e una al montato, specialità nella quale eccelle.

Ippodromo SNAI La Maura, cronaca

La prova più ricca del pomeriggio, il Premio Express Road, riservato a cavalli di 3 anni sui 1650 metri è però andata a Pippo Gubellini con Altair Etoile. Alla terza uscita della carriera, e segnando un notevole passo avanti rispetto alle precedenti uscite, la cavalla di Cristian Rizzo si è tolta l’etichetta di maiden. La portacolori di Filippo Monti ha rilevato dopo 500 metri Athena del Ronco. Ha amministrato sapientemente le energie completando il chilometro in un comodo 1.17.4. Nel finale ha saputo sfuggire ai rivali imponendosi a media di 1.16.5. Finalmente esente da errori, Artù Mabel ha mostrato di possedere mezzi interessanti, girando per larga parte allo scoperto, seppure in scia all’attesa debuttante A Testa Alta Da. Poi ha mosso all’attacco nel mezzo giro finale insidiando la vincitrice sino in fondo. Bene anche Attalo, in recupero esterno risalendo al terzo posto.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

One thought on “Ippodromo SNAI La Maura, Altair Etoile c’è”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.