Tough Mudder Italia, si corre nel fango

La società di eventi Real Massive, che ha l’esclusiva per Tough Mudder Italia, annuncia le date per la prima tappa di Milano. Avrà luogo nelle aree del Parco del Ticino. sabato 14 e domenica 15 settembre.

Che cos’è Tough Mudder Italia

L’evento arriva in Italia con due format, il Tough Mudder Classic da 12/16 km e il Tough Mudder 5k, da 5 km. Accoglieranno migliaia partecipanti provenienti da tutta Italia e dall’estero. Sono tanti gli appassionati di questo evento che scelgono di viaggiare per affrontare quante più possibili sfide “tough” e ottenere così il meritato riconoscimento di “legionario”. Alla fine del percorso infatti, si verrà premiati con una fascia di colore diverso, a seconda del numero di eventi superati. E per tutti i partecipanti che completeranno il tracciato, ci sarà in regalo la finisher t-shirt con scritto “Non puoi comprarla, puoi solo guadagnarla”. E una (stra)meritata birra. Per i più piccoli c’è un appuntamento speciale, il Mini Mudder. Una corsa a ostacoli nel fango di circa 1,5 km pensata per temerari in erba, riservata ai bambini dai 7 ai 12 anni.

Il tracciato

Il tracciato prevede una serie di ostacoli particolarmente impegnativi, ma molto divertenti. Sono studiati per favorire anche il lavoro di squadra. Si tratta di ostacoli costruiti e naturali, che fanno leva sui quattro valori alla base del Tough Mudder: divertimento, coraggio, realizzazione personale e lavoro di squadra. Pareti da scavalcare, vasche di ghiaccio in cui tuffarsi, costruzioni diaboliche da superare, e ovviamente…tanto fango. Non mancheranno anche gli ostacoli naturali, in base alle caratteristiche del territorio, come ruscelli da superare e fossati da cui venir fuori, sempre nel totale rispetto della natura e dell’ambiente circostante.

Dichiarazioni

“Da sabato 14 settembre le aree agricole del Parco del Ticino accoglieranno tutti i partecipanti del Tough Mudder Italia, pronti a cimentarsi in una delle corse ad ostacoli più spettacolari ed impegnative del mondo. – spiega Fabiana De Rosa, CEO & Co-founder di Real Massive – L’idea di portare il Tough Mudder in Italia è nata con l’obiettivo di far appassionare a questa disciplina quanta più gente possibile, per far vivere loro un’esperienza unica e indimenticabile immersi nella natura. È un evento grazie al quale, oltre ad un notevole movimento fisico, si accresce la consapevolezza delle proprie capacità, attraverso il superamento dei propri limiti, che unito al lavoro di squadra, giova al fisico e alla mente. Superare un ostacolo è divertimento puro, dato dall’opportunità rara per un adulto di sporcarsi, correre, scivolare, incoraggiando o portando con sé altre persone nel fango”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi