Ti piace questo articolo? Condividilo!

Milano Quanta ingordo quello che batte 10-2 in trasferta il Cittadella e porta a casa la vittoria numero 14 in altrettante gare.  Per la squadra di coach Rigoni a segno Banchero (tripletta), Belcastro, Ferrari, Lettera (doppiette per loro) e Crivellari.  Avanti il Cittadella fino al 2-0, poi dieci marcature consecutive per il Quanta. Meneghini primi in classifica con 42 punti, Vicenza (8-4 a Verona) dietro di tre lunghezze. Ora spazio alla Final Six di Coppa Italia. 

Milano Quanta, ora c’è la Coppa Italia

Archiviata la sfida di Serie A sul campo del Cittadella, per il Milano Quanta è tempo di pensare ora alla già citata Final Six di Coppa Italia: la manifestazione si giocherà al PalaFerrarin di Vicenza l’1, 2 e 3 marzo. Il Milano Quanta, campione in carica, è stato inserito nel girone assieme ai padroni di casa del Vicenza e al Torino. Nell’altro raggruppamento figurano, invece, Verona, Cittadella e Asiago. Le prime due di ogni girone alle semifinali. Finale domenica.

Final Six, sfide a Vicenza e Torino

Milano di scena subito venerdì 1 marzo alle ore 17 al PalaFerrarin di Vicenza per sfidare i padroni di casa nella prima gara della Final Six di Coppa Italia. Milano di scena poi anche sabato (h 12) contro Torino. Le prime due di ogni raggruppamento accederanno alle semifinali.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

2 thoughts on “Milano Quanta: 10-2 al Cittadella, ora la Coppa Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi