Hockey Milano Rossoblu ko a Salisburgo

I Red Bull Hockey Juniors vincono la loro nona partita consecutiva e si ritrovano al terzo posto della classifica dopo la vittoria casalinga contro l’Hockey Milano Rossoblu. Ancora una volta la squadra salisburghese gioca una partita tutta all’attacco e per la seconda volta consecutiva realizza altri 7 goal dopo quelli di Asiago. Anche in questo festival dei goal contro i lombardi, 7-4, gli austriaci dimostrano tutta la loro potenza (53:32 il computo dei tiri totali).

Hockey Milano Rossoblu, cronaca

Predan apre le marcature per i Red Bulls ma una doppia minore a Zundel, permette al Milano di pareggiare con Marcello Borghi. Ma gli austriaci non demordono e nel giro di 4′ allungano fino al 3:1 con i due trascinatori Evertsson (12.) e Nordberg (16.). Nella ripresa il goal di Feldner illude i salisburghesi che la partita sia a senso unico. Il Milano, invece, non guarda il tabellone e gioca la sua gara. Caletti e Predan fissano il parziale sul 5:2. Ma l’inizio del terzo tempo è tutto di marca rossoblu: Terzago e Petrov riportano in partita i lombardi. A togliere le castagne dal fuoco ci pensa sempre Predan (ha-trick) e poi ancora Feldner. Salisburgo avanti tutta ma Milano a testa alta.

News Reporter

1 thought on “Hockey Milano Rossoblu ko a Salisburgo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi