Legnano Knights sbranati dalla Leonis

Gara casalinga dei Legnano Knights contro un Eurobasket in cerca di punti, dopo due trasferte a Capo D’Orlando e Biella, in cui non è arrivato il risultato ma prestazioni confortanti.

Legnano Knights, cronaca

La gara non parte con grandi percentuali ma con un grande equilibrio in cui Fall e Jones segnano per Roma, Bortolani e Thomas per Legnano. Il primo possesso pieno di vantaggio è per Roma sul 8-11 dopo la bomba di Hollis, ma Legnano inverte il trend e con la bomba di Thomas si porta sul 16-12, che diventa 16-15 alla fine del primo quarto dopo la tripla di Hollis. Legnano regge con Raffa e i liberi di Bozzetto fino al 20-20 del 14’, poi il parziale di Roma di 0-10 porta alla prima spaccatura nella partita; i centri di Infante, Jones e Loschi stordiscono Legnano che all’intervallo si trova sotto per 26-38

Secondo tempo

Nella ripresa la musica non cambia. Roma allunga subito al +15 del del 26-41 con i liberi di Hollis, poi Bortolani con la tripla riporta i Knights sotto la doppia cifra di svantaggio sul 36-45, ma Roma apre un nuovo parziale di 0-10, soprattutto con Loschi, che porta il tabellone sul 42-62. La Axpo lima qualche punticino prima della fine del terzo quarto che comunque si chiude sul 50-66. Ultima frazione in cui non ci sono grandi emozioni; Roma ormai gestisce un largo vantaggio, toccando ancora il +20 sul 57-77 e poi dilagando nel finale con un altro 0-8 che porta al risultato finale di 66-80, contro una spenta Legnano.

News Reporter

1 thought on “Legnano Knights sbranati dalla Leonis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi