Powervolley Milano: finalmente ci si allena al Lido
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Finalmente Milano. La Revivre Axopower torna in città e lo fa, per il momento, da una porta laterale che lascia spalancato però un portone: perché la Powervolley, dopo anni a girovagare in provincia tra i palazzetti di Desio, Castellanza e Busto Arsizio, finalmente mette un piede dentro il Lido di Milano. Non nel PalaLido, che verosimilmente sarà pronto con la nuova stagione agonistica, ma in quella tensostruttura da 540 posti promessa a novembre e arrivata solo ieri.

Powervolley Milano, finalmente si entra al Lido

Poco male, da qualche parte bisognava pure cominciare. E quindi eccolo, il primo step, prendere possesso di quella che è stata ribattezzata la Powervolley Academy: perché non saranno solo i ragazzi di coach Giani a popolare la struttura, ma tutta la società del presidente Fusaro. Che, a spese sue, ha messo a posto la secondaria, la sala pesi e gli uffici che un tempo furono dell’Olimpia; tempi? Da record per Milano, visto che i lavori sono cominciati solo il 25 gennaio scorso. Certo il focus centrale è stato rimettere a posto la tensostruttura, cosa che ha permesso alla squadra di potersi allenare a Milano. Ieri, intanto, il primo “contatto” con la nuova casa: un tour veloce al mattino, con un paio di sedute di allenamento in sala pesi e poi una tecnica nella tensostruttura. Anche se il primo, vero, allenamento completo è stato quello di oggi pomeriggio dalle 17 alle 19.30. Tanta fatica, tanto sudore ma anche tanta emozione per una società che finalmente ha ottenuto il suo primo, grande, risultato fuori dal parquet di gioco.

Ancora delle gare a Busto Arsizio

La squadra si allenerà al Lido per sempre, passi indietro non ce ne sono e non ce ne saranno. Quando si giocherà in casa, però, l’allenamento del venerdì si terrà ancora a Busto Arsizio per questioni di comodità. Anche se, calendario alla mano, questo accadrà ancora poche volte, in occasione del match contro Trentino (3 marzo), Perugia (24 marzo) e per le gare dei playoff.

Un evento storico

Di certo quella di ieri, però, è da ritenersi come una data storica per la pallavolo a Milano. Che, in attesa del PalaLido, torna in città ad allenarsi, per la felicità degli atleti, la cui maggioranza abita proprio a Milano, dello stesso Giani e del presidente Fusaro. Avere una propria struttura, poi, permetterà di organizzare liberamente gli allenamenti. Non dover dipendere dagli impegni degli altri e soprattutto recuperare ore precedentemente spese in autostrada.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

4 thoughts on “Powervolley Milano: finalmente ci si allena al Lido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi