Il Teamservicecar pareggia 7-7 a Bassano e guadagna un punto che lo mantiene ampiamente in corsa verso l’ottava posizione, anche alla luce del pareggio ottenuto dal Trissino nel derby con il Valdagno. Per i ragazzi di Colamaria si è trattato di una gara difficile, dettata anche dalla questione “psicologica” di avere in porta Lorenzo Uboldi, debuttante assoluto nella categoria. La sua prestazione è stata positiva ed anche grazie all’aiuto dei compagni è riuscito a superare la crisi di metà ripresa. L’esordio ha regalato comunque fiducia per la gara che si presenterà già sabato prossimo con il Trissino.

Dichiarazioni

“Ho avuto esitazione fino a quando non sono sceso in pista – afferma Uboldi – poi ho giocato con serenità. Sono consapevole di aver commesso un paio di errori, ma ho provato a rimettermi in carreggiata fino alla fine, anche grazie ai compagni, che mi hanno davvero sostenuto e ridato la fiducia necessaria, proteggendomi a dovere. In fase offensiva siamo stati davvero molto bravi. Sono veramente felice per Pol. Si è sbloccato su tiro da fermo e ha segnato un poker davvero importante”.

Teamservicecar, il punto

Per il resto il Monza ha disputato la miglior prestazione offensiva stagionale, con un immenso Pol Franci, autore di un poker di alto livello. Importante anche il lato caratteriale e psicologico dei biancorossoblu. Hanno saputo reagire con veemenza ad ogni rete subita.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

One thought on “Teamservicecar, pirotecnico 7-7 a Bassano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.