È vera partita nel quarto scontro stagionale tra l’Hockey Milano Rossoblu e Fassa. La squadra di casa si porta in vantaggio con la rete di Simone Asinelli dopo un tiro al volo. Il Fassa realizza in maniera fortunosa il pareggio con un tiro dalla distanza di Luca Zandonella. La gara rimane molto combattuta e prima della fine del periodo iniziale, Marcello Borghi realizza il vantaggio dei rossoblu in contropiede.

Hockey Milano Rossoblu, cronaca

Nella ripresa il Milano avanza nel risultato con Petrov (rebound) e Tilaro (tiro di polso). Siamo a metà partita ed il Milano è avanti per 4:1. Ma i Falcons non si arrendono. Iori con un tiro al volo subito dopo Castlunger ed ancora Iori permettono al Fassa il pareggio prima della fine del secondo tempo. Iori completa il suo hat-trick dopo 36 secondi dall’inizio del terzo periodo. Il Milano cerca poi il pareggio che arriva dopo un lungo attacco con Burton (57’). L’undicesimo goal della partita è quello decisivo ed è realizzato da Tommaso Terzago che permette al Milano di vincere per 6:5. Il Fassa chiude matematicamente all’ultimo posto mentre il Milano sarà al 16esimo. Il Milano torna alla vittoria dopo nove sconfitte consecutive. Per il Fassa è la 18esima sconfitta consecutiva.

Andrea Gussoni
andreagussoni@hotmail.it

One thought on “Hockey Milano Rossoblu, successo che vale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.