Ippodromo SNAI La Maura, che Gocciadoro

All’Ippodromo SNAI La Maura di Milano, domenica soleggiata e molto interessante per gli spunti tecnici. Smaltito il periodo influenzale, da qualche settimana il barometro nelle scuderie del Team Gocciadoro e’ tornato a segnare bello stabile. Cosi’ e’ arrivato un poker di successi. Non poteva mancare la conferma, attesissima, di Zidane Grif nel Premio Lets Go.

Ippodromo SNAI La Maura, cronaca

Il figlio di Ready Cash ha sempre dato l’idea di essere potenzialmente il soggetto piu’ dotato della sua generazione. Oggi ha dato una ulteriore dimostrazione dei suoi mezzi stampando un chilometro finale in 1.10.7 in totale scioltezza. Ha dominato in lungo e in largo i rivali. Certo la corsa si era messa subito in discesa. Gli avversari si sono ben guardati dallo stuzzicare il battistrada. Bisognera’ attendere esami piu’ complessi (magari gia’ in occasione di un nuovo, imminente confronto in terra francese annunciato dal suo preparatore) ma intanto ci godiamo un soggetto che sembra essere fuori dall’ordinario. Dietro al vincitore hanno fatto ottima figura Zarchicco Park e Zilath Jet. L’allievo di Santo Mollo e’ partito dalla quinta posizione al mezzo giro finale superando l’opposizione di Ziva Ek e ha recuperato molto nella chiusa veloce, confermando la bella impressione dell’ultima uscita e piegando uno Zilath Jet che dal canto suo continua a crescere di corsa in corsa. Zenio, secondo dal via, ha pagato il rientro calando nei 400 finali e ha chiuso al quarto posto sull’errore in retta di Ziva Ek che lo aveva sopravanzato.

News Reporter

1 thought on “Ippodromo SNAI La Maura, che Gocciadoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi