Il Milano Quanta ha battuto 5-1 gli Asiago Vipers nel match valido per la 15esima giornata della Serie A di hockey inline. Meneghini subito avanti con le marcature di Munari, Lievore e Ferrari, arriva poi la rete di Pertile per Asiago. Lettera e Baldan ristabiliscono subito le distanze. 

Milano Quanta, 15 vittorie su 15 gare

Per il Milano Quanta arriva dunque il 15esimo successo in altrettante gare di campionato, con l’unica macchia di una stagione super che rimane la finale di Coppa Italia persa due settimane fa in finale contro i Diavoli Vicenza dell’ex Delfino (3-1). E dietro i ragazzi di coach Luca Rigoni in classifica ci sono proprio i veneti, che sono riusciti a passare sul campo dei Ghost Padova, terza forza del campionato, al termine di un match tirato con il risultato finale di 6-4. 

Padova, poi sfida a Vicenza

Ora le ultime tre giornate di campionato, prima che si chiuda la regular season e comincino i playoff. Sabato prossimo i ragazzi di Luca Rigoni faranno visita anche loro ai Ghost Padova, in un match assolutamente da vincere per presentarsi con le distanze confermate per la gara del prossimo 30 marzo. Quando il Milano Quanta farà visita ai Diavoli Vicenza, nella sfida che potrebbe davvero decidere le sorti del campionato per il primo posto finale. Ad oggi il Quanta, che viaggia con tre punti di vantaggio sulla formazione veneta, può vantare anche una migliore differenza reti: +99 contro +96. All’andata, al Quanta Club di Via Assietta, i milanesi vinsero 4-3.

Luca Talotta
luca.talotta@gmail.com
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.