Cisalfa Seamen, festa grande al Vigorelli

Il ritorno al Vigorelli, dopo quattro anni di attesa, un ritorno di kick off riportato direttamente in end zone da Danilo Bonaparte e un’ampia vittoria, maturata nei primi due quarti chiusi sul 35 a 0. Cosa potevano desiderare di più i tifosi blue navy che al debutto stagionale sedevano sugli spalti dello storico impianto di via Arona? Nulla, perchè l’emozione di tornare a casa e l’atmosfera magica che si respirava sabato sera non possono avere eguali. Dal canto loro, i campioni d’Italia hanno confermato ancora una volta perchè portano cucito sul petto il tricolore. Una partita forse non perfetta, pesano i due intercetti subiti da Luke Zahradka. Un dato quanto mai anomalo, ma sicuramente utile per dimostrare uno stato di forma che appare già avanzato.

Cisalfa Seamen, la cronaca

I Lions hanno provato a resistere, mettendo insieme anche ottime giocate difensive. La differenza di valori in campo ha finito con lo spezzare l’equilibrio già nel primo quarto, chiuso sul 21 a 0 grazie al sopracitato ritorno da novantanove yarde di guadagno di Danilo Bonaparte, a un touchdown da cinquantuno yarde di Andrea Fiammenghi e a un tracciante di Luke Zahradka per Xavier Mitchell. Nella seconda frazione i touchdown portano la firma di Ismail Lamamra, pass da ventidue yarde e ancora di Danilo Bonaparte, a segno con una portata di tre yarde che vale il 35 a 0 all’half time. Uno snap sbagliato nel terzo quarto, che costa agli orobici la safety, fissa lo score 37 a 0. Lasciano ai pimpanti giovani che scalpitano dietro ai titolari l’opportunità di fare esperienza in campo.

Considerazioni finali

Non era certamente questa la partita per testare le velleità blue navy. Quest’anno spaziano dal campionato domestico all’Europa. Le indicazioni fornite, per quanto possa valere un match d’inizio stagione, sono davvero confortanti, al pari del buon pubblico che, nonostante la concomitanza del carnevale, ha deciso di assiepare gli spazi attualmente a disposizione del pubblico. In definitiva buona la prima, che ha messo in mostra un attacco già effervescente e una difesa impenetrabile che ha concesso ai Lions una manciata di primi down e poco di più. Ora l’attenzione passa alla doppia trasferta che nelle prossime due settimane porterà gli uomini allenati da Michael Wood a render visita prima ai Warriors Bologna e poi ai Dolphins Ancona.

News Reporter

1 thought on “Cisalfa Seamen, festa grande al Vigorelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi