Teamservicecar a caccia di un miracolo

Il Teamservicecar torna in pista domani sera. Sfida l’Ubroker Scandiano, nella terz’ultima di regular season. Archiviato il ko nel derby di Lodi (6-4, ma con un più che buono secondo tempo, chiuso con il parziale positivo di 4-2) i ragazzi di Colamaria puntano a finire con orgoglio questi ultimi 150 minuti di gioco.

Teamservicecar, il punto

I playoff sono lontanissimi. Solo un mezzo miracolo permetterebbe a Martinez e soci di poter raggiungere l’ottava posizione, distante 6 punti. Il finale di stagione si è dimostrato davvero lontano dagli standard prefissati in preseason. All’interno di una squadra così giovane gli infortuni hanno avuto però un ruolo determinante. La situazione è comunque di no panic e vincere, almeno per quest’anno, non rientrava tra gli obblighi. Con la squadra più giovane d’Europa ci vuole tempo e pazienza e i risultati, col tempo, arriveranno. Domani Colamaria avrà a disposizione anche Marc Ollé, assente precauzionalmente nella sfida di Lodi.

News Reporter

2 thoughts on “Teamservicecar a caccia di un miracolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi