Vero Volley in finale: le parole della vigilia

Martedì 19 marzo 2019, alle ore 11.30, presso la Sala Stampa della Candy Arena di Monza, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della finale di andata della Challenge Cup 2019 tra Vero Volley Monza e Belogorie Belgorod. Per la formazione russa sono intervenuti l’allenatore Slobodan Kovac ed il capitano Nemanja Petric, per quella monzese il tecnico Fabio Soli ed il capitano Thomas Beretta.

Le parole di Slobodan Kovac

“E’ un momento importante per entrambe le squadre. Per noi sicuramente è un vantaggio giocare la gara di ritorno in casa, anche se abbiamo già visto che Monza sa vincere fuori, come è successo nella semifinale con lo Sporting. Il livello di questa competizione non è altissimo, finora ho fatto spesso giocare degli Under 18 ma arrivati a questo punto c’è una partita vera. Monza ha un roster molto ampiare, è difficile da studiare. Ha due opposti e quattro schiacciatori che si stanno alternando. Orduna è un palleggiatore interessante. Quando gioca al completo ha vinto anche contro squadre come Perugia e Modena. Noi non siamo al livello di queste ultime due squadre che ho citato ma vogliamo vincere questa coppa, che è l’unica che ci manca”.

Vero Volley, le parole di Soli

“Giocherà la formazione che in questo momento dà più garanzie. Gli infortuni hanno obbligato finora certe scelte, con la società che ha coperto un buco come quello dovuto all’assenza nella prima parte di stagione di Buchegger. Ora abbiamo Ghafour che ci garantisce alternative. Questa finale dobbiamo viverla col sorriso, senza la tensione degli ultimi tempi dovuta agli acciacchi e a qualche prestazione non fantastica. Non dobbiamo pensare alla prossima settimana, al campionato, ai playoff. L’unico modo per vincere è dare tutto. La battuta potrebbe essere fondamentale ma se non andrà bene dovremo tirare fuori altro, abbiamo le armi per farlo. Servirà pazienza e dovremo metterli sotto pressione, emotivamente”.

Le parole di capitan Beretta

“In Nazionale ho già giocato contro i russi. Sono alti e forti. Dovremo essere bravi nella tattica delle scelte a muro. Da capitano sarebbe bellissimo alzare la coppa al cielo ma dobbiamo fare un passo alla volta. Ci penserò settimana prossima”.

News Reporter

3 thoughts on “Vero Volley in finale: le parole della vigilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi