Cisalfa Seamen, si fa rotta su Ancona

Prima divisione, atto terzo, destinazione Ancona. Il tour dei Cisalfa Seamen riparte dalle Marche. Più precisamente dal C.S. Nelson Mandela dove sabato sera, kick off alle ore 20.00, i campioni d’Italia giocheranno ancora una volta sotto la luce dei riflettori, dopo la vittoria conquistata, sempre in orario serale, all’Alfheim Field di Bologna. Davanti a loro i Dolphins, squadra che nelle prime uscite ha riportato due battute d’arresto, prima mettendo paura ai blasonati Panthers, poi uscendo nettamente sconfitta dal campo dei Ducks Lazio con questi ultimi che confermano i brillanti risultati della scorsa stagione.

Gli avversari

L’impressione che i dorici hanno lasciato, soprattutto nel match d’esordio contro Parma, è comunque buona. Sia per la qualità del trio di import formato da Nelson Hughes, Dylan Albertson e Andrew Bernardini, sia per la bontà degli italiani tra i quali impressionano il runner Davide Gatto e il defensive back/ricevitore Mejdi Soltana.

Cisalfa Seamen, il punto

In casa blue navy, dopo le ampie vittorie su Lions e Warriors, il morale è naturalmente molto alto. Nonostante la momentanea indisponibilità di Anthony Sherryls abbia lasciato la difesa priva del suo pezzo da novanta. Poco male, verrebbe da dire. I sei punti, incassati in due partite, fanno presagire che anche nel 2019 il reparto difensivo blue navy abbia i numeri per essere protagonista. In attacco, al di là di qualche difficoltà riscontrata nel primo quarto e mezzo a Bologna, pesa in tal senso l’ottima prestazione della difesa felsinea, i settantotto punti messi a segno in due incontri sono un ottimo biglietto da visita per un reparto che mostra già un’intesa scintillante tra Luke Zahradka e suoi terminali preferiti, oltre che un Danilo Bonaparte in grande spolvero e una linea solida e affiatata.

News Reporter

1 thought on “Cisalfa Seamen, si fa rotta su Ancona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi