Rhinos Milano: Deshaun Watson in nero arancio!

Allenarsi con un quarterback della NFL, un sogno per molti giocatori italiani. Un sogno che si è avverato per un gruppo di giocatori dei Rhinos Milano (quarterback e ricevitori di juniores e prima squadra) che hanno avuto la possibilità di fare un practice particolare con Deshaun Watson, quarterback titolare degli Houston Texans, che ha passato un pomeriggio in nero arancio nel suo soggiorno milanese.

Chi è Deshaun Watson


Watson, ragazzo prodigio dei Clemson Tigers, nei quali ha giocato per 3 stagioni lanciando oltre 10.000 yards, è considerato uno dei migliori talenti della NFL, nella quale è approdato con un anno di anticipo, essendosi laureato in tre anni e avendo così rinunciato all’ultimo anno di gioco in NCAA. Nel Draft 2016 Deshaun Watson è stata la 12° scelta assoluta, chiamato al primo giro proprio dai Texans per farne il loro franchise qb.

Rhinos Milano, una giornata con una star NFL

Al suo attivo ha un titolo nazionale in NCAA (2016 contro Alabama), due titoli come miglior quarterback NCAA (2015 e 2016) e una partecipazione al Pro Bowl al suo secondo anno in NFL (2018). La presenza di Watson è sicuramente stata un boost per i giocatori nero arancio che hanno potuto passarci insieme un pomeriggio allenandosi con lui e vedendolo in azione da vicino, come fosse un loro compagno di squadra.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi