Sport divertenti Milano: tutti pazzi per il padel

Il calcio resta la disciplina più amata in Italia, ma ormai da qualche tempo si sta facendo strada uno sport simile al tennis, ma dalle caratteristiche più “moderne”: il padel.

Sport divertenti Milano: ll padel, il tennis in versione moderna

A Milano, nel nuovo quartiere di CityLife, è ora possibile trovare quattro campi dove poter praticare il “paddle“, conosciuto anche come “padel“, uno sport che ha avuto la sua origine in Messico su iniziativa di
Enrique Corcuera: l’uomo era arrivato a costruire un campo da tennis all’interno della sua villa e decise di sfruttare i muri che ne ostacolavano l’installazione, incorporandoli nel campo da gioco. A livello generale questa disciplina può sembrare piuttosto simile al tennis (con cui ha in comune l’utilizzo della racchetta), ma richiede maggiore dinamicità.

In linea generale possiamo considerare il padel una via di mezzo tra
tennis, squash e raquetball , ma che per alcuni versi può ricordare anche il calcetto. A differenza del tennis, il campo dove si gioca ha dimensioni più ristrette con pareti alte 3 metri e recinzione da 4 metri.

Le recinzioni possono essere in maglie metalliche, ma non mancano verrsioni zincate, verniciate e termo-rivestite con plastica. Le porte laterali possono invece avere caratteristiche simili a quelle delle recinzioni, ma in alcuni casi possono anche essere aperte.

Non è richiesto abbigliamento particolare per chi decide di mettersi alla prova e praticarlo. È infatti sufficiente indossare scarpe ginniche, mentre la specifica racchetta è simile a quella utilizzata per il beach tennis, ma con manico corto e la presenza di fori sul piatto che la rendono particolarmente leggera e quindi più maneggevole.

Sport divertenti Milano: i benefici del padel

Per chi desidera tenersi in forma il padel può rappresentare una scelta da prendere in considerazione. È comunque necessario avere un minimo di condizione atletica proprio per il movimento che è necessario compiere nel corso di una partita.

In linea generale, quindi, è bene praticarlo se a questo si abbina
esercizio aerobico regolare, come camminata, bicicletta, nuoto oppure running: solo in questo modo l’apparato cardiovascolare ne potrà trarre giovamento.

Attenzione in modo particolare a chi soffre di problemi alla colonna vertebrale quali mal di schiena, scoliosi o cifosi: in questo caso il rischio che la situazione possa peggiorare, senza le dovute avvertenze, è dietro l’angolo.

Sport divertenti Milano: vedremo il padel alle Olimpiadi?

Il padel sta attraversando un processo di crescita costante, grazie anche all’apporto dell’ex centrocampista del Milan Demetrio Albertini, a capo dell’agenzia di sport marketing Dema 4, fautore dell’apertura dei campi a Citylife.

Le aspettative future non possono che essere elevate: “In Italia contiamo di arrivare a 1000 campi in poco tempoCi sono già istruttori di primo, secondo e terzo livello. Maestri compresi. Quest’anno, dal 2019 ci sono le prime scuole di padel e dal primo ottobre cominceremo a parlarne nelle scuole con il progetto Racchette di classe. Nel 2019 avremo una road per varie regioni, che ci concluderà con gli Internazionali d’Italia. Poi 4 slam e un master finale, uno al Nord, due al Centro e uno al Sud” – ha sottolineato Gianfranco Nirdaci, responsabile della FIT Padel ai microfoni di Milanoweeekend.

Non ci si vuole comunque fermare qui, ma si punta alle Olimpiadi. L’obiettivo non è ancora stato raggiunto, ma la strada sembra tracciata.

News Reporter

1 thought on “Sport divertenti Milano: tutti pazzi per il padel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi