Milano Quanta: 4-3 al Bratislava, è finale di European League!

Il Milano Quanta ha battuto 4-2 il Bratislava nella semifinale della European League qualificandosi per la finale. Una partita spigolosa, maschia e combattuta quella del Palaghiaccio di Roana, che ha premiato al qualità e l’intelligenza della squadra di coach Luca Rigoni. Capace di non cadere nelle provocazioni degli avversari. E ora alle 17.30 ci sarà la finale contro i francesi del Garges. Questi hanno battuto, nell’altra semifinale, il Valladolid per 2-1.

Milano Quanta, inizio difficile

Pronti via e il Milano Quanta cerca subito di sbloccare la gara, anche se il Bratislava regge l’urto grazie soprattutto al suo portiere, Neumann, che neutralizza almeno tre buone e chiare occasioni dei ragazzi di coach Rigoni. Dopo dieci minuti di assedio, però, cadono le barricate ceche. È Banchero a portare avanti i campioni d’Italia, con Mai che subito si disimpegna in una grande parata a difesa del vantaggio acquisito. L’agonismo in campo c’è e si vede, nessuno vuole perdere questa sfida. E difatti il Bratislava riesce anche ad acciuffare il pareggio con Kristin a tre minuti dalla fine del primo tempo. Il Milano, poi, non riesce a sfruttare una doppia superiorità numerica e la prima frazione di gioco si chiude sull’1-1.

Con Banchero si sbanca il Paaghiaccio di Roana

La ripresa parte benissimo per il Milano Quanta, che trova dopo appena 20 secondi la rete del 2-1, autore nuovamente Banchero. La partita si innervosisce, con gli ospiti che di certo non si dimostrano gentili e cortesi. Ma Milano ha la colpa di non riuscire ammazzare la partita, non sfruttando un’altra occasione in superiorità numerica. E a metà del secondo tempo arriva il 2-2 del Bratislava, autore Bednaric. Ma Milano difficilmente sbaglia per due volte di seguito e difatti la superiorità numerica successiva viene sfruttata a dovere: a 5’26” dalla fine del match, infatti, arriva il 3-2 di Belcastro su assist di Banchero. Milano ha la partita in pugno e dopo appena 20” trova anche la rete del 4-2 ancora con Belcastro. A 30 secondi dalla fine arriva il gol del 4-3 con Kristin, ma ormai è tardi. Il Milano Quanta è in finale.

European League, il quadro delle semifinali

Questo il quadro delle semifinali della European League 2019 di hockey inline, in svolgimento a Roana e Asiago. 

Ore 09.30 (Roana) Semifinale 1 GARGES TIGERS (FRA) – VALLADOLID (SPA) 2-1 

Ore 11.00 (Roana) Semifinale 2 MILANO QUANTA (ITA) – BRATISLAVA MAD DOGS (SVK) 4-2 

Ore 16.00 (Roana)  Finale 3-4 posto: Valladolid-Bratislava 

Ore 17.30 (Roana)  Finale 1-2 posto: Milano Quanta-Garges

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

2 thoughts on “Milano Quanta: 4-3 al Bratislava, è finale di European League!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi