Aspria Charity Football Ladies, e due

Un 1° Maggio all’insegna della solidarietà. Andrà in scena sul campo da calcio dell’Aspria Harbour Club, Family Club per eccellenza, sempre attento ai bisogni delle famiglie e dei bambini. Torna per il secondo anno consecutivo l’Aspria Charity Football Ladies. E’ un triangolare di calcio a scopo benefico a sostegno dell’ Associazione LIVE Onlus. Le avvincenti sfide tutte al femminile vedranno protagoniste tre squadre composte da donne dello spettacolo e mogli di famosi calciatori: a contendersi la vittoria ci saranno il Vice Presidente Lega Pro Cristiana Capotondi , Melissa Satta, Marta Sannito, moglie di Antonio Cabrini, Rocio Rodriguez moglie di Borja Valero, Stefania Donnarumma fidanzata di Antonio Donnarumma, e molte altre wags.

L’Aspria Charity Football Ladies

La partita del cuore un appuntamento organizzato da Aspria a favore di LIVE Onlus. E’ l’Associazione no profit. Ha come obiettivo raccogliere fondi per finanziare importanti progetti, come ‘B come Bambini’ a sostegno dell’accoglienza dei famigliari di bambini in cura in alcuni dei più importanti ospedali pediatrici italiani come Fondazione Bambino Gesù di Roma, Associazione Gaslini Onlus di Genova e Fondazione Meyer di Firenze. A questo progetto solidale, che accompagna la parte finale del campionato di Serie B, andrà il ricavato della speciale cena promossa da Stefania Donnarumma presso l’Harbour Club. Giovedì 9 maggio a partire dalle ore 20.00 gli ospiti del Club potranno aggiudicarsi tramite un’asta di beneficenza maglie, pantaloncini e scarpe dei giocatori di Inter e Milan.

Dichiarazioni

“La solidarietà è sempre stata al centro della mission del Club. Con l’Aspria Charity Football Ladies confermiamo la nostra volontà e quella dei nostri soci, di fare la differenza attraverso lo sport”. Lo afferma Roberta Minardi, General Manager di Aspria Harbour Club. “Questo evento è solo una piccola parte del nostro progetto solidale. Mira a donare speranza e aiuti concreti alla società”. “Unire il gioco alla raccolta fondi per cause benefiche rende più sana la competizione sportiva. Questo primo maggio giocheremo anche per celebrare l’impegno della comunità nei confronti di realtà difficili che hanno bisogno di sostegno” conclude Cristiana Capotondi.

News Reporter

1 thought on “Aspria Charity Football Ladies, e due

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi