Saugella Monza, gara 1 da dimenticare

Gara 1 della Semifinale Scudetto della Samsung Volley Cup A1 femminile va all’Imoco Volley Conegliano. Le venete sbancano la Candy Arena di Monza con un perentorio 3-0, imponendosi in poco più di un’ora e un quarto su una comunque generosa Saugella Monza. Un risultato arrivato non tanto per demerito delle padrone di casa, senza dubbio non nella loro serata migliore, ma per la performance devastante delle venete, capaci con i turni al servizio di Wolosz, Danesi e De Kruijf e gli attacchi vincenti di Fabris, di indirizzare, dopo aver vinto i primi due set, la gara subito nella giusta direzione.

Saugella Monza, cronaca

Una Monza meno brillante del solito, poco continua nel servizio, suo miglior fondamentale, mai fatto sentire pienamente durante la gara. Una prova per la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley di grande applicazione nel muro-difesa. Mai a tal punto però da riuscire a colmare il distacco creato dalle venete nei prologhi di gioco. E’ ancora una partenza bruciante delle ospiti nel terzo parziale, infatti, a spegnere l’entusiasmo e la forza della Saugella di tentare la risalita. Ora Monza è attesa al Pala Verde di Villorba per Gara 2 (domenica) e Gara 3 (martedì). Bisognerà vincerne almeno una per spingere l’esito della Semifinale a Gara 4. Per non interrompere il fantastico percorso intrapreso finora che porta al tricolore.

News Reporter

1 thought on “Saugella Monza, gara 1 da dimenticare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi