Expo per lo sport: boom per l’edizione 2019, si lavora per la prossima
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Si è conclusa pochi giorni fa la quinta edizione di Expo per lo Sport, l’evento che si tiene ogni anno a Milano con l’obiettivo di promuovere lo sport tra i 4 e i 14 anni. L’appuntamento registra una crescita di anno in anno.

Expo per lo Sport: l’importanza di fare sport

Socializzare con i propri coetanei è fondamentale sin da quando si è in tenera età. L’occasione per farlo può venire dalla scuola, dove si ha la possibilità di stare a stretto contatto per diverse ore con compagni con cui si possono instaurare amicizie durature, ma anche dallo sport. Questo, infatti, aiuta non solo a mantenere allenato il corpo, ma anche a sviluppare concetti quali la lealtà e il rispetto per chi è in squadra con noi e gli avversari.

Scegliere una disciplina che possa diventare una vera passione e che, magari, possa dare l’opportunità di costruire un futuro a livelli più alti, è importante, Fino a che si è poco più di un bambino è però altrettanto importante fare in modo che la pratica sportiva sia considerata soprattutto un divertimento senza mai dimenticare quanto sia importante rispettare le decisioni di chi guida bambini e ragazzi, ma anche gli avversari.

Expo per lo sport: un’iniziativa che piace sempre di più

L’edizione 2019 di “Expo per lo Sport” può essere considerata più che positiva. L’evento, che si è tenuto nell’arco di quattro giorni, si è svolto presso l’Arena Civica ed è stata l’occasione per consentire ai bambini di testare più di 30 diverse discipline. Un’opportunità utile per conoscere le attitudini di ognuno e capire, se necessario, su quale pratica concentrarsi nel futuro.

Non sono voluti mancare campioni del calibro di Filippo Tortu, Tania Cagnotto, Arianna Fontana, Antonio Candreva.

Presente anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala, a dimostrazione di come le istituzioni cittadine siano consapevoli di come lo sport possa avere anche finalità sociali.

«Mettere insieme i valori più alti e il divertimento è perfetto. Era nello spirito di Expo che è ricordato anche nel nome, nel brand di questo evento, quindi sono grato con gli organizzatori per quello che hanno fatto. Andiamo avanti, perché i milanesi sono così, nel lungo termine danno il meglio » – sono state le parole del primo cittadino.

Il successo riscontrato non può che essere un ulteriore volano in vista dell’appuntamento previsto per il prossimo anno.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi