FISB Italian Tour, il via da Milano

Dopo aver presentato le prime partnership per la prossima estate, e prima di dare la notizia di importanti collaborazioni che ci vedranno protagonisti a livello nazionale, la notizia più importante dell’estate 2019 è che FISB non sarà solo la società patrocinante di 164 tornei in Italia. Organizzerà 8 tappe Master che termineranno con le Finals di Riccione. Si sfideranno le squadre provenienti dal percorso che abbiamo nominato Master e quelle del Qualifying tour. Questo è il Fisb Italian Tour.

FISB Italian Tour, le tappe

FISB ha deciso di organizzare 8 tappe nei weekend del mese di Giugno e luglio 2019 in alcune tra le principali città italiane. Si parte da Milano l’1 giugno. Parteciperanno un numero selezionate di squadre (12 maschili e 8 femminili). Si sfideranno settimanalmente per una classifica Master che evolverà fino alle finali di Riccione del 26-27-28/07/2019. In queste tappe sarà fondamentale la parte sportiva. Il tour avrà anche una fan zone che completerà l’intrattenimento durante le giornate e nelle serate del sabato. In tale senso nelle prossime settimane saranno specificate le partnership che FISB ha finalizzato per iniziare un percorso che negli anni vuole diventare un appuntamento fisso dell’estate italiana.

Dichiarazioni

Qui sotto il commento del presidente FISB David Restelli. “Come FISB ho pensato insieme al mio staff che fosse il momento di lanciare un nuovo format volto a diffondere ulteriormente il 3 contro 3 in Italia. Avendo il contatto diretto con gli organizzatori dei tornei e soprattutto con gli atleti, si avvertiva la necessità di un tour aggregante che possa lanciare il 3 contro 3 come disciplina sportiva a sè stante, in virtù anche dell’inserimento nel programma olimpico da Tokyo 2020. Sono felice di poter intraprendere questa nuova avventura con il mio staff con cui lavoro da anni, sarà una sfida, ma credo che alla fine otterremo i risultati sperati. Nelle prossime settimane ci saranno, inoltre, importanti comunicazioni sui partner che sosterranno la nostra idea.”

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi