Hockey Inline: Milano Quanta-Diavoli Vicenza, il ritorno di Andrea Delfino

Milano Quanta contro Diavoli Vicenza, ma soprattutto il ritorno di Andrea Delfino. Parte domani la serie di finale Scudetto del campionato italiano di hockey inline con gara-1, con inizio alle ore 20 al Quanta Club di via Assietta. Una sfida tra le due regine del campionato, che vedrà il ritorno di Andrea Delfino in quella che è stata fino a maggio scorso la sua casa.

Milano Quanta-Diavoli Vicenza, il ritorno di Delfino

A dirla tutta per Delfino sarà la seconda gara da avversario al Quanta Club, visto che già in campionato fece visita ai suoi ex compagni il 22 dicembre. Vinse Milano 4-3 ma fu proprio lui a sbloccare la gara. Lui che, alla fine della regular season, di gol ne realizzò ben 51. In estate, però, il suo addio al Milano Quanta non andò giù al presidente Umberto Quintavalle, che senza mezze misure dichiarò: “Hanno acquistato il nostro attaccante Andrea Delfino il giorno dopo la finale. Il ragazzo ha deciso di passare al nemico tradendo la nostra maglia. A Vicenza saranno felici di questo, ma non credo che alla fine finirà bene per loro. I latini dicevano che il riso abbonda sulla bocca degli stolti. E Delfino ha deciso di non onorare la maglia del Milano Quanta per un piatto di lenticchie”.

La rivincita dopo la finale di Coppa Italia

Ma la sfida sarà anche un modo per Milano per cercare la vendetta dopo la sconfitta patita nella finale di Coppa Italia (3-1), primo trofeo perso dopo moltissimo tempo. Di certo ci sono tanti spunti motivazionali affinché la squadra di coach Luca Rigoni possa trovare la giusta spinta in questa che sarà l’ottava finale  Scudetto consecutiva.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi