Alps Hockey League, UFFICIALE: iscritta la Milano Bears, addio alla Rossoblù

Dopo tanti rumors, arrivata anche l’ufficialità da parte della Alps Hockey League: Milano ci sarà ma non ci sarà la Hockey Milano Rossoblù (foto di Carola Semino). Al suo posto, regolarmente iscritta, la Hockey Club Milano Bears. Dovremo dunque prendere l’abitudine a chiamarla così, Milano Bears. Anche se non cambierà (forse) molto dal punto di vista pratico, visto che la presidente è l’ex team manager dell’Hockey Milano Rossoblù (Lavinia Prono). Ma, fintanto che la società si nasconderà nel suo assordante silenzio, non possiamo fare altro che riportare le notizie così come escono e fare congetture. Anche se la domanda persiste: perché questo cambio di società? 

Alps League, Milano Bears regolarmente iscritta

Dovremo dunque prendere l’abitudine a chiamarla così, Milano Bears. Anche se non cambierà (forse) molto dal punto di vista pratico, visto che la presidente è l’ex team manager dell’Hockey Milano Rossoblù (Lavinia Prono). Ma, fintanto che la società si nasconderà nel suo assordante silenzio, non possiamo fare altro che riportare le notizie così come escono e fare congetture. Anche se la domanda persiste: perché questo cambio di società? 

Un campionato a 19 squadre

La quarta edizione della Alps Hockey League vedrà al via 19 squadre. Tante sono state le iscrizioni ricevute e confermate dalle rispettive federazioni d’appartenenza di Austria, Italia e Slovenia. In aggiunta, quindi, ai 17 team della scorsa stagione, si registrano due novità per la prossima: Vienna Capital Silver e Steel Wings Linz. La formula del torneo sarà determinata nel Forum AHL che si terrà il l’1 giugno. 

Serie A e Alps League a braccetto

Di certo c’è che, anche per la prossima stagione, Alps League e Serie A IHL andranno a braccetto. Le formazioni italiane, dunque, oltre a concorrere per il titolo di Alps League, si batteranno anche per quello nazionale. Proprio come l’anno scorso. Queste le squadre italiane iscritte: HC Fassa Falcons, HC Gherdeina, HC Val Pusteria Lupi, Hockey Club Milano Bears, Migross Supermercati Asiago Hockey 1935, Rittner Buam, SG Cortina Hafro e Wipptal Broncos Weihenstephan. Le formazioni austriache: EC Bregenzerwald, EC “Die Adler” Stadtwerke Kitzbühel, EC-KAC II, EHC Alge Elastic Lustenau, EK Die Zeller Eisbӓren, Red Bull Hockey Juniors, VEU Feldkirch, Vienna Capital Silver e Steel Wing Linz. Le squadre provenienti dalla Slovenia: HDD SIJ Acroni Jesenice e HK SZ Olimpija.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi