Olimpia Milano, LBA Playoff Milano soffre contro Avellino e va in Irpinia sull’1 a 1
Ti piace questo articolo? Condividilo!

I playoff meneghini iniziano nel peggiore dei modi. una sconfitta pesante quella subita in Gara1 dagli uomini di coach Pianigiani. Si mostrano senza alcuna energia ne garra e subiscono per tutta la partita il ritmo avversario.
Da salvare il solito Micov e un Tarczweski come sempre commovente.
Completamente opposta invece l’Olimpia di Gara2. Nonostante un inizio che sembrava l’esatta continuazione della partita precedente, i mormorii del Forum risvegliano i biancorossi che che piazzano un parziale di 8 a 0 sul finire del primo quarto per poi imporsi nel secondo quarto con un parziale di 29 a 12. Il terzo quarto porta invece la difesa come fattore principale, con un insolito Amedeo Della Valle a mordere in una fase a lui tipicamente non congeniale. Nel quarto quarto viene respinto l’ultimo assalto Irpino e con esso, almeno per ora, il fantasma di un’eliminazione precoce e devastante.
Sugli scudi per l’Olimpia in Gara2 Nunnaly e Jerrels che trovano i loro punti finalmente e di conseguenza difendono meglio.
Ecco le foto delle due giornate di sport e sofferenza.

IMG 9470 1
IMG 9473 1
IMG 9477 1
IMG 9479 1
IMG 9482 1
IMG 9486 1
IMG 9489 1
IMG 9489 2
IMG 9491 1
IMG 9498 1
IMG 9499 1
IMG 9504 1
IMG 9508 1
IMG 9510 2 1
IMG 9511 2 1
IMG 9513 1
IMG 9517 1
IMG 9518 1
IMG 9519 1
IMG 9521 1
IMG 9524 1
IMG 9533 1
IMG 9536 1
IMG 9538 1
IMG 9541 1
IMG 9553 1
IMG 9557 1
IMG 9560 1
IMG 9580 1
IMG 9588 1
IMG 9596 1
IMG 9599 1
IMG 9604 1
IMG 9610 1

In calce l’articolo del sempre preciso Michele De Luca

https://milanosportiva.com/2019/05/20/olimpia-milano-g2-qf-playoff-lba-1-1/?fbclid=IwAR3kgkP35OK54D8Wv8w_k9OPCLvXz7iQczpL5JB09dlOqsJlbmPnScmH9QA

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi