Aurora Martinazzoli: “Il mio twirling”

Alla ventiduesima serata de “Il re è nudo” è stata premiata anche Aurora Martinazzoli, vicecampionessa del mondo di Twirling. Per conoscere e far conoscere lei e il suo sport, MilanoSportiva l’ha intervistata.

Aurora Martinazzoli, la storia

“La mia carriera non è iniziata direttamente dal twirling. Ho fatto un anno di ginnastica artistica prima. Poi ho visto una mia cara amica maneggiare questo attrezzo ed è stato amore a prima vista. Ho convinto mia mamma ad iscrivermi ed è stata un’ottima scelta”.

Che cos’è il twirling

Il twirling viene dal mondo delle majorette. Prima le ragazze che lo eseguivano seguivano le bande o le squadre, poi è diventato uno sport vero e proprio. Ora lavoriamo in palestra ad un livello agonistico. Proprio questa è una delle caratteristiche principali: per competere in serie A servono grandi spazi in verticale perchè solo lanciando molto in alto il bastone sotto si possono esprimere più movimenti”.

Twirling in Italia

“In Italia ci sono diverse società, soprattutto in Piemonte e Lombardia, ma anche al centro Italia e nel Sud, in particolare in Sicilia. Anche se è uno sport prettamente femminile ci sono anche dei maschi che lo praticano e sono quasi tutti di altissimo livello”.

Twirling nel Mondo

“A livello internazionale le più forti sono le giapponesi che ai Mondiali portano a casa tutto. Hanno un modo di approciarsi molto diverso. Noi italiane invece a livello europeo ce la giochiamo soprattutto con le francesi, con cui c’è sempre grande lotta, ma anche con le spagnole”

Tra Europei e Olimpiadi

“Il mio obiettivo ora sono gli Europei, che si svolgeranno a luglio. Voglio portare il nostro esercizio con la migliore esecuzione, poi vedremo che risultato arriverà. Olimpiadi? Difficile, a livello burocratico serve che tante nazioni lo pratichino e purtroppo è ancora poco conosciuto”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi