Hockey su ghiaccio: tutti a rinforzarsi, tranne i Milano Bears

La prossima stagione di Alps Hockey League rischia di tramutarsi nell’ennesima beffa per tutti gli appassionati di hockey su ghiaccio italiani. Soprattutto per i milanesi, incapaci ancora di comprendere la tattica suicida dei neonati Milano Bears.

Le (poche) certezze sui Milano Bears

Le certezze che si hanno sui Milano Bears sono poche. Per prima cosa sappiamo che la presidente è Lavinia Prono, già team manager dell’Hockey Milano Rossoblù. Anche se la stessa, su LinkedIn, ricorda a tutti di essere “Executive Director presso Hockey Milano Rossoblu”. Semplice dimenticanza? Forse. Inutile fare congetture a riguardo. L’altra certezza è l’assoluta assenza di notizie che gravitano attorno alla società. Mentre la Alps League sforna comunicati a ripetizione con notizie di mercato concernenti le altre squadre, della Milano Bears non si sa nulla. Zero. Il sito ufficiale è fermo  al 24 aprile, imbarazzante. 

Lo scarno organigramma

Al momento le uniche notizie si apprendono dal sito della Fisg. Si parla della presidente Lavinia Prono, come detto ex direttore generale. Assieme a lei spazio alla moglie dell’ex presidente nelle funzioni di vice presidente, Flavia Cenci. E poi c’è una terza figura, Andrea Amighetti, come dirigente sociale. E alla comunicazione? Per ora nessuno. Altrimenti qualche news l’avrebbero comunicata: o no? Troppo ottimisti noi. Ma, si sa, spesso per lamentarsi del fatto che una squadra abbia poca attenzione dovrebbe essere con la coscienza a posto. E se non si comunica, nessuno ti seguirà.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

1 thought on “Hockey su ghiaccio: tutti a rinforzarsi, tranne i Milano Bears

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi