Nuoto Paralimpico: weekend da star per Martina Rabbolini

Un weekend da star per Martina Rabbolini, quello appena concluso a Lignano Sabbiadoro. Nella tappa delle World Series 2019, valida anche per il Campionato Italiano societario di nuoto paralimpico, la giovane atleta del Gruppo Sportivo Dilettantistico Non Vedenti Milano ONLUS ha fatto incetta di primi posti.

Lignano Sabbiadoro, Martina Rabbolini sugli scudi

Martina Rabbolini, nella sua categoria (S11 – non vedenti) ha riportato ben quattro successi. Nei 100 stile libero ha chiuso la propria prova con il tempo di 1.19,24. Nei 100 rana si è imposta con il tempo di 1.35,86 ed è poi giunta terza nella finale B. Bene anche nei 200 misti, con il miglior crono di 3.08,20 e poi il quinto posto nella finale B. Nei 400 stile libero, infine, prima classificata con il tempo di 5.55,12 e quinta nella finale B.

Chi è Martina

Nata a Rho il 16 maggio del 1998, considerata l’erede di Cecilia Camellini, suo idolo, Martina ha esordito in nazionale giovanissima, a soli 16 anni, in occasione degli Europei di Eindhoven. Cieca dalla nascita, il suo debutto ufficiale nel nuoto paralimpico risale al 2011 partecipando ai campionati giovanili organizzati dalla Finp. I 100m dorso, i 50, 100, 400m stile libero, i 100 rana e i 200 misti sono le specialità in cui si esibisce. La sua categoria è la SB11 – SM11. Frequenta il liceo linguistico dove studia inglese, francese e tedesco.

News Reporter
Calabrese di nascita e milanese d'adozione, giornalista dal lontano 2001. Specializzato in ambito sportivo e appassionato del mondo dei videogiochi. Adora Kakà, innamorato da sempre di Van Basten, tanti anni divisi tra aule universitarie e campi di calcio l'hanno portato, alla fine, ad intraprendere il lavoro più bello del mondo. Quello del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi