Federica Brignone: “Pensierino al 2026”

Federica Brignone è stata uno dei grandi ospiti, insieme a Zico, Andrea Giani e tanti altri, del XXIII Premio Internazionale Fair Play-Menarini, a Castiglion Fiorentino. A margine dell’evento ha parlato ai microfoni di MilanoSportiva, facendo il punto della situazione a pochi giorni dalla notizia dell’assegnazione delle Olimpiadi a Milano-Cortina 2026.

Le parole di Federica Brignone

E’ stato fantastico, una soddisfazione per noi atleti ma per tutta l’Italia. Sarà la terza volta per il nostro Paese, la seconda in vent’anni. E’ stato fatto un super lavoro, da parte di tutti.. Il giorno dell’assegnazione ero in viaggio, ero in aereo. All’atterraggio ho guardato il cellulare e avevo tantissimi messaggi.

Milano-Cortina 2026

L’obiettivo è arrivare alla prossima, a Pechino, in forma. Poi si vedrà, non si può mai dire. A 35 anni, da donna, si può arrivare. Io però sciavo già nel 2009. Lo smacco più grande sarebbe però perdere dopo Torino 2006 anche questa edizione casalinga. Un pensierino al tener duro c’è. Sarebbe un bel sogno. Se non sarò lì da atleta sarò lì in altre vesti.

Il punto

La preparazione è iniziata ormai da un mese e mezzo, da metà maggio Prima in palestra anche se sono reduce anche dalla prima settimana di sci sullo Stelvio. Tutto procede per il meglio.

Il premio Fair Play-Menarini

Emozioni, valori e le grandi stelle dello sport italiano ed internazionale. Questi gli elementi che hanno reso la cerimonia di premiazione del XXIII Premio Internazionale Fair Play-Menarini un momento indimenticabile. La manifestazione ha visto il suo apice nella straordinaria affluenza di pubblico registrata giovedì sera. Ancora una volta la manifestazione internazionale dedicata all’etica e al fair play ha infatti richiamato l’attenzione di giornalisti, appassionati e supporters dei premiati dell’edizione 2019. Hanno gremito in ogni ordine e posto piazza del Municipio nel suggestivo centro storico di Castiglion Fiorentino.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi