Claudio Negri in maglia Knights

Nella serata di ieri è stato formalizzato l’ingaggio di Claudio Negri come ala titolare dei Knights.

Chi è Claudio Negri

Ala di 198cm, nata nel 1985, Negri ha giocato il settore giovanile nella Pallacanestro Biella dove, tra l’altro, fu anche giovane compagno di squadra di Federico Maiocco. Una volta diventato professionista, ha vestito diverse maglie principalmente in A2 e Serie B. Le esperienze più importanti a Ostuni, Reggio Calabria, Iseo, Novara, Urania Milano, Oleggio, Vigevano e Trecate in cui ha giocato le ultime 3 stagioni e con cui ha vinto il campionato di Serie C Gold alla fine della scorsa stagione.

Caratteristiche

Ala dalla grande visione di gioco è il classico “playmaker aggiunto” che spesso aiuta una squadra a girare al meglio. Può giocare fronte e spalle a canestro, sfruttando un tiro del tutto rispettabile e nella scorsa stagione a Trecate ha chiuso in doppia doppia di media con 14,9 punti di media, 11,3 rimbalzi e ben 5 assist. Negri, inoltre, è uno dei precursori del basket 3 contro 3. Infatti per molti anni ha vestito la canotta della nazionale italiana 3×3, rappresentando l’Italia in diverse rassegne continentali e nazionali. Da punto di riferimento del movimento, ora sta giocando con il Team Cobram il campionato italiano FISB, che si concluderà con le Finals di Riccione

Dichiarazioni

Basilico: “Con Negri ci assicuriamo esperienza e tecnica. Claudio è un giocatore che abbiamo apprezzato spesso con altre maglie e siamo contenti che la prossima stagione possa vestire la nostra. Sotto canestro con lui, Maiocco e Corti abbiamo sicuramente un reparto lunghi di alto livello, che è ci darà ottime garanzie per tutto l’arco del campionato”.

News Reporter

1 thought on “Claudio Negri in maglia Knights

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi