Powervolley Milano con Diavoli Rosa

Allianz Powervolley Milano e Diavoli Rosa sono lieti di comunicare l’avvio di un percorso di collaborazione. Dalla stagione 2019-2020, interesserà̀ il settore giovanile delle due società̀ con particolare rilievo per i giovani talenti da inserire nel campionato di Superlega e Serie A3. Le squadre a livello giovanile saranno infatti composte da atleti di entrambe le società per unire al meglio le forze e sviluppare sinergie che troveranno seguito anche nella composizione degli staff tecnici e dirigenziali, non disconoscendo tuttavia le realtà sul proprio territorio. Allianz Powervolley Milano e Diavoli Rosa manterranno la loro autonomia.

Powervolley Milano, accordo

La punta di diamante di questo progetto è rappresentata dalla Superlega e dalla Serie A3, marchiati Credem Banca. Il terzo campionato di Serie A, infatti, diverrà il serbatoio dei giovani più promettenti ed interessanti per poterli progressivamente avvicinarli al campionato di Superlega. Questa collaborazione nasce dall’unione di due società̀ che hanno fatto la storia della pallavolo maschile giovanile degli ultimi anni. Si basa su una condivisione di valori comuni di etica sportiva, lavoro ed investimento sui giovani, socializzazione e di forte presenza sul territorio. L’obiettivo è sia di creare una filiera unica e continuativa, dal settore giovanile alla Superlega, passando per la Serie A3, di assoluta eccellenza nazionale sia di formare tecnici di alto livello.

Dichiarazioni

Le dichiarazioni del direttore sportivo di Powervolley Milano, Fabio Lini. “L’idea di questa collaborazione è nata non come una necessità. Come sbocco naturale di un percorso che ci accomuna a livello giovanile e di staff tecnici. Lavorano insieme con stima reciproca e con qualità, con risultati assoluti nel panorama nazionale. Credo che si possa dar vita ad un percorso che valorizzi sia gli obiettivi di alto livello, come formare atleti per l’eccellenza pallavolistica in Superlega, sia per consolidarci sempre di più sul nostro territorio, condividendo progetti e risorse per avvicinare e fidelizzare a Milano ancor più i ragazzi”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi