MKF Bollate campione d’Europa

L’MKF Bollate trionfa nella Women’s European Premiere Cup per la prima volta nella sua storia. Superato per 4-3 davanti al proprio pubblico lo Specchiasol Bussolengo con un walk-off nell’ultima ripresa. Il titolo resta in Italia e in occasione del cinquantenario della squadra raggiunge per la prima volta la terra lombarda.

MKF Bollate, cronaca

Greta Cecchetti si mostra subito in forma. Elimina consecutivamente le prime cinque battitrici di Bussolengo. Dall’altra parte Kylee Hanson subisce l’incredibile velocità del leadoff A.J. Andrews (singolo su bunt) che corre a punto dopo il doppio con due out di Juarez. La prima ripresa da 3 K della lanciatrice neroverde non impedisce però a Bollate di segnare un secondo punto, questa volta viziato dall’errore difensivo di Vonk all’interbase. Nel secondo inning Evans batte la prima valida di Bussolengo. Una grande presa in tuffo all’esterno sinistro di Parisi prima e lo strikeout di Cecchetti su Princic poi neutralizzano il pericolo per Bollate, senza però riuscire ad estendere il vantaggio con la parte bassa del lineup per merito soprattutto di due eccellenti out orchestrati dal terza base Evans.

Fase chiave

Dopo aver battuto una sola valida con il primo giro di lineup l’attacco di Bussolengo comincia a prendere le misure. Due singoli consecutivi di Gasparotto e Vonk apparecchiano una situazione interessante per Vigna (già autrice di due doppi nello scontro diretto al super round). La sua battuta finisce facile preda di Greta Cecchetti che toglie le castagne dal fuoco. Parte alta del lineup anche per Bollate, con Andrews che viene colpita e che costituisce un potenziale punto, ma la difesa di Bussolengo riesce con tre rapidi out a non accrescere il proprio svantaggio.

Quarto inning

Arriva un colpito anche nella parte alta del quarto inning (Evans), ma anche in questa circostanza il corridore viene poi lasciato in base e nella parte bassa Hanson chiude velocemente la porta alle battitrici lombarde. Per vedere nuovamente smuoversi il tabellone occorre aspettare il quinto inning. Sotto la pioggia che inizia a battere su Bollate Greta Cecchetti è precisa e lascia al piatto due avversarie, spostando di nuovo il pallino sull’attacco, che torna a far male a Hanson con il singolo di Lara Cecchetti e la base su ball concessa ad Andrews: con un out entra nel box Elisa Cecchetti ed il suo singolo si trasforma nell’RBI del 3-0.

Myers

Quando tutto sembra ormai prendere la strada delle padrone di casa entra in scena un personaggio già ben noto a questa Premiere Cup: Nerissa Myers va in battuta nella parte alta della sesta frazione con due corridori in base (singolo di Vonk e scelta difesa su Vigna) e la regina dei fuoricampo di questa competizione 20190824 Andrews (Bollate) e Myers (Bussolengo) pareggia i conti con il suo home run numero sette. La reazione di Bollate prova ad essere guidata dalla base su ball conquistata da Van Dalen (poi sostituita da Chiodaroli come pinch runner), ma un doppio gioco Vonk-Myers porta il punteggio in parità nell’ultimo inning regolamentare.

Il finale

Durante l’attacco di Bussolengo Cecchetti riprende in mano la sfida e tiene a secco le venete aggiungendo due strikeout al proprio bottino (7 totali). È il momento che cambia veramente la finale. Forti di questa reazione Lara Cecchetti apre la settima ripresa con un triplo ed il suo ruggito verso il dugout infonde la giusta carica alle compagne, in particolare Laura Bigatton, che subito dopo di lei alza una volata al centro, Vigna la afferra e tira a casa ma il tiro – seppur preciso – non arriva in tempo e può cominciare la festa per MKF Bollate.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi