Il volley femminile ha un inno

Sarà svelato ufficialmente giovedì 3 ottobre, in occasione della Presentazione dei Campionati, l’inno della Serie A di volley femminile. Novità assoluta per la pallavolo rosa di vertice, il brano risuonerà in tutti i palazzetti che ospiteranno le partite dei Campionati e degli Eventi di Serie A1 e Serie A2 Femminile. Un pezzo accattivante, estremamente orecchiabile, scritto e composto da una delle band storiche del panorama musicale italiano. Parteciperà alla cerimonia nella sede centrale del Banco BPM, nel cuore di Milano, per presentarlo personalmente.

Inno del volley femminile

L’inno sarà suonato appena prima dell’inizio di ogni partita, nel momento dello schieramento in campo delle due squadre. Darà virtualmente il ‘via’ al gioco. Un inno che celebra le peculiarità del volley femminile, altamente spettacolare, in cui le atlete si confrontano lealmente e lottano fino a che l’ultima palla non è caduta. Un inno che certamente tifosi e appassionati impareranno velocemente e ameranno cantare, da Trento a Roma, da Firenze a Marsala.

X Factor a Monza

Restando in tema musicale, sarà la Candy Arena di Monza ad ospitare, per i prossimi tre mesi, la trasmissione televisiva X Factor e i suoi spettacoli “live”. L’accordo, sottoscritto tra il Consorzio Vero Volley e Fremantle, è stato firmato soltanto dopo aver ottenuto il semaforo verde dall’Amministrazione Comunale con l’approvazione di una delibera di Giunta. Un atto necessario visto che la struttura è in concessione fino al 2037 al Consorzio Vero Volley.

Il Consorzio Vero Volley e il Comune

Il Comune ha dato il via libera definitivo all’iniziativa grazie a un accordo di collaborazione. Prevede la messa in disponibilità del Palazzetto alla casa di produzione di X Factor fino al prossimo 20 dicembre. All’interno di un ampio quadro di visibilità di carattere promozionale dedicato a Monza e al suo patrimonio culturale e turistico. Le riprese della città che in diversi format saranno inserite nel palinsesto della programmazione, infatti, potranno offrire a un ampio pubblico le immagini di Monza e delle sue bellezze naturalistiche, artistiche e architettoniche. L’occupazione “televisiva” del Palazzetto dello Sport della città di Monza è prevista, dunque, fino al 20 dicembre.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi