Cuore Walking Day a Milano

Il Palazzo Castiglioni ha ospitato la conferenza stampa di presentazione della quarta edizione del maggior evento walking dell’anno. Si terrà domenica 20 ottobre a Milano con partenza da Piazza del Cannone, a ridosso del Castello Sforzesco. Il Cuore Walking Day, patrocinato dalla Regione Lombardia e dal Comune di Milano, si rivolge a tutti coloro che, senza distinzione di età, vogliono vivere all’insegna del benessere e della forma fisica. A fare da cornice a questa meravigliosa camminata urbana, adatta a tutti, saranno proprio gli angoli più suggestivi della città di Milano. L’unica regola da rispettare da parte dei partecipanti è… di non correre.

Presentazione Cuore Walking Day

La conferenza stampa è vissuta sul contributo di diversi relatori. Dopo il saluto di Claudio Pedrazzini, membro di Giunta regionale del Coni, ha introdotto il Cuore Walking Day il Responsabile nazionale Roberto Ciufoletti. “L’evento dedicato al cammino è diventato un appuntamento atteso da tantissimi appassionati di questa disciplina che lega la facilità di esecuzione all’efficacia sulla salute, sia fisica che mentale. Nell’ambito del walking, il Fitwalking e il Nordic Walking propongono tecniche diverse ma lo stesso obiettivo. Un’attività sportiva che, svolta correttamente, aiuti a mantenere uno stile di vita sano e a prevenire le situazioni che conseguono alla vita sedentaria. Con questa quarta edizione milanese il Walking Day si conferma evento pubblico di grande richiamo. E’ in grado di rendere più consapevoli le persone e le istituzioni del fatto che è possibile cambiare stile di vita sia a livello personale che sociale. Non è un caso che il nuovo interesse per il cammino ha fatto sì che nel corso di questo 2019 il Walking Day fosse ospitato anche a Brescia e Firenze”.

CTO

La parola è passata poi al dott. Oreste Febo, Direttore dell’Unità Operativa Complessa di CardiologiaRiabilitativa e Pneumologica dell’ASST Gaetano Pini-CTO, il quale ha ricordato che la “attività fisica si associa a tassi più bassi di tutte le cause di mortalità, in particolare alla malattia coronarica e al cancro. È importante sottolineare, comunque, che la maggiore diminuzione del rischio relativo si verifica passando da un basso livello di attività a quello moderato”.

La madrina

Madrina del’evento è la showgirl Justine Mattera, sempre molto impegnata professionalmente, ma che comunque non trascura l’attivítà fisica pressoché quotidiana per tenersi in forma. “Esco a camminare preferibilmente la mattina presto, mentre tutto il mondo dorme, che poi è l’unico momento del giorno tutto per me. In questo modo centro due obiettivi: dare cura sia al fisico che alla mente”.

Info utili

Il programma dell’evento prevede appuntamento al nastro di partenza domenica 20 ottobre. Il percorso di 8 chilometri partirà dal Villaggio del Cuore Walking Day, in Piazza del Cannone. Lì tornerà dopo aver attraversato le vie del centro e toccato luoghi storici come il Castello Sforzesco, Arco della Pace, Piazza San Babila, Corso Vittorio Emanuele Il e il Teatro alla Scala Per tutti gli appassionati il Villaggio sarà aperto già a partire dalle 10 di sabato 19 ottobre per accogliere i partecipanti proponendo attività fino alle ore 13. Sarà infatti possibile partecipare a workshop, training e avere consulti gratuiti sui temi dell’alimentazione e del movimento a cura di specialisti dellASST Gaetano Pini-CTO. Saranno inoltre a disposizione anche Istruttori Abilitati di Fitwalking e di Nordic Walking, per fornire informazioni ai neofiti e consigli utili a chi già li pratica. Domenica il Villaggio sarà aperto dalle 8.30 alle 13. Tutte le info sulla partecipazioni sono sul sito. La quota di iscrízione è di 12 euro per gli adulti (+14 anni), di 5 euro per i ragazzi da 8 a 13 anni e di un euro per i più piccoli.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi