Dino Spencer: “Scardina pugile vero”

Venerdì 25 ottobre, all’Allianz Cloud (ex Palalido) di Milano, il campione internazionale IBF dei pesi supermedi Daniele Scardina difenderà il titolo contro il campione del Belgio Ilias Achergui sulla distanza delle 10 riprese. Diretta su DAZN a partire dalle 19.30 in Italia, Stati Uniti, Canada, Germania, Austria, Svizzera e Spagna. A Miami Beach Daniele si allena alla 5th Street Gym, la palestra in cui dal 1950 si sono allenati decine di campioni del mondo tra i quali Muhammad Ali. L’allenatore di Daniele è il proprietario della palestra Dino Spencer, che Daniele considera uno di famiglia.

Le parole di Dino Spencer

“Sono molto soddisfatto. Daniele si è allenato con grande passione, come fa sempre. Per lui allenarsi è un divertimento, non una fatica. Spesso devo impedirgli di fare più del necessario. L’altro giorno gli ho detto di correre per 20 minuti e lui mi ha risposto che voleva correre per un’ora. L’ho convinto a correre solo per 20 minuti spiegandogli che allenarsi troppo è dannoso soprattutto nella settimana precedente all’incontro. Stessa cosa quando gli ho detto di fare sparring per 8 riprese: lui voleva farne molte di più. Gli ho ricordato che il match del 25 ottobre è sulle 10 riprese e quindi il lavoro svolto finora è sufficiente. Quando Daniele combatterà per il mondiale si allenerà per sostenere 12 riprese. Se dipendesse da lui, Daniele si allenerebbe dalla mattina alla sera senza sosta. Per questo motivo lo considero un pugile vero e sono sicuro che sfonderà”.

Scardina a Milano

Organizzata dalla Opi Since 82, dalla Matchroom Boxing Italy e da DAZN, la manifestazione offrirà un altro grande combattimento: il campione d’Europa dei pesi leggeri Francesco Patera difenderà il titolo contro il campione d’Italia Domenico Valentino sulla distanza delle 12 riprese. Inoltre, l’artista del knock out Maxim Prodan sfiderà il gallese Tony Dixon sulle 10 riprese per il titolo internazionale IBF dei pesi welter. Il peso supermedio Ivan Zucco (9-0 con 8 KO) se la vedrà con il moldavo Vadim Gurau (6-5) che lo scorso marzo ha battuto a sorpresa Alessandro Goddi. Il peso welter Nicholas Esposito (10-0 con 5 KO) combatterà contro Benito Ruggiero (7-3). Il peso medio Joshua Nmomah (7-0) affronterà George Painstil (3-0-1). Saliranno sul ring anche il peso superwelter Samuel Nmomah (11-0), e il peso massimo croato Alen Babic (2-0) che lo scorso 11 luglio ha combattuto e vinto allo stadio Nicola Pietrangeli di Roma.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi