Petrosyan imperatore in Giappone

Una lezione di pura Kickboxing quella che Giorgio Petrosyan ha impartito ad un Samy Sana scatenato che nulla ha potuto contro il dottore leggendario. Un vero tifone ha soffiato nella gabbia di One Championship per tre round in diretta mondiale durante i quali Petrosyan ha annullato qualunque attacco del potente francese.

Dichiarazioni

“E’ il coronamento di tanti anni di fatica e sacrificio – ha dichiarato a caldo Giorgio – ho pensato alle parole di mio padre da bambino che mi incitava . Il primo a credere in me. Mi è passata davanti tutta la vita come se fossi in procinto di non dover tornare più. E invece sono tornato dopo dieci anni dalla mia prima vittoria in Giappone e ancora una volta sono il campione!”.

La storia di Petrosyan

Dieci anni fa al Kokugikan.Era infatti proprio in questo stadio che Giorgio vinceva il K1 nel 2009 e poi nel 2010. E il miracolo Petrosyan si ripete! One Championship continua a essere il sogno proibito per tanti, ma per Giorgio e gli altri ragazzi di Fight1 è una realtà fatta di concretezza a più zeri. Si conferma infatti così essere questa la prima promotion di Kickboxing del pianeta per campioni e soprattutto premi finali perché un milione di dollari on top agli ingaggi non lo aveva messo in palio nessuna organizzazione di Kickboxing o Muay Thai ad oggi.

Le parole della vigilia

Interrogato dalla stampa giapponese in merito al suo avversario Giorgio Petrosyan aveva dichiarato: “I have always loved to fight taller opponents”, che si traduce in “ho sempre amato combattere atleti più alti”. L’evento da Tokyo è stato trasmesso in diretta tv su Mediaset Italia 2 (canale 66 DTT) a partire dalle 12:30 e su Mediaset play online, commentato da Dino Fuoco, maestro cintura nera di Brazilian Jujitsu e Paolo Cotrone, giornalista sportivo, lo voci del fighting made in Mediaset.La diretta di Mediaset sancisce la prima assoluta per gli sport da combattimento in TV free to air.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi