Justine Mattera e Massimiliano Rosolino, rispettivamente madrina del CUORE WALKING DAY e testimonial Cuore, hanno guidato il folto gruppo, 800 camminatori, che ha percorso le vie del Centro Storico di Milano in una mattinata caratterizzata da un meteo non particolarmente clemente ma risparmiata dalla pioggia, invece ampiamente anticipata per tutta la settimana dalle previsioni del tempo.

Cuore Walking Day, percorso

I partecipanti, tutti fedeli all’unica prescrizione – non andare a passo di corsa – hanno toccato l’Arena, il Castello Sforzesco, Piazza Duomo, San Babila, la Scala, l’Arco della Pace, cioè il cuore vero della città. Hanno concluso i quasi 8 chilometri del percorso in Piazza del Cannone, al Parco Sempione. Erano partiti alle 10 in punto dopo un vivace riscaldamento condotto magistralmente dall’istruttore di Fitwalking Gigi Mastrangelo.

Dichiarazioni

“Camminare è l’attività fisica più semplice, la più spontanea, e non ha controindicazioni. Forse per questo è sempre più praticata da gente di tutte le età”. Così ha commentato Justine Mattera, splendida showgirl quarantottenne. Ha portato a termine gli 8 chilometri in compagnia dei due figli adolescenti. “Al contrario della corsa, che richiede uno sforzo maggiore e, soprattutto, una diversa attenzione, il walking consente di procedere più lentamente e di guardarsi intorno con tranquillità –. Lo ha aggiunto l’olimpionico del nuoto Max Rosolino, anch’egli impegnato sul percorso cittadino –. Camminando, oltre a praticare un’attività salutare, si ha anche la possibilità di apprezzare meglio le bellezze proposte da Milano”.

Primi al traguardo

La camminata del CUORE WALKING DAY era rigorosamente non competitiva, ma per la cronaca vanno ricordati i primi al traguardo. Tra gli uomini Roberto Marchesi, un settantaduenne particolarmente tonico, e tra le donne Alessandra Casadio.

Sponsor

Il CUORE WALKING DAY, alla sua quarta edizione, è promosso da Opes e organizzato da PromoS Italia e CSportmarketing, con title sponsor Cuore, azienda che in questo 2019 festeggia i suoi 60 anni di vita. Altri partner dell’evento sono Joma, 50&Più, ASST Gaetano Pini-CTO, Cities Changing Diabetes-Novo Nordisk, Pellux, Biraghi, L’Artigiano in Fiera, Scuola Italiana Nordic Walking, Nordic Walking Salute e Banco Alimentare, con Mi-Tomorrow media partner.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi