Festa del Floorball in Corso Lodi
Ti piace questo articolo? Condividilo!

L’intero Corso Lodi chiuso al traffico, dalle 9 alle 18, domenica 27 ottobre per la tradizionale festa. Con una novità, la presenza di un campetto di Floorball destinato a tutti i bambini che vorranno cimentarsi con stecca e pallina nel campetto allestito per l’occasione. L’iniziativa è stata promossa dai Floorball Giants di Melegnano in collaborazione con l’associazione “Shopping in My City”. Nato in Usa negli anni ’50 per allenare in palestra i giocatori di hockey sul ghiaccio, il floorball è diventato presto una vera e propria disciplina sportiva con una propria federazione. Versione indoor dall’hockey, si gioca senza pattini ne protezioni con una pallina al posto del disco. Dominatori assoluti gli scandinavi, con ben 7 campionati mondiali vinti su 12 edizioni disputate. Ancora poco conosciuto in Italia, in Lombardia ha un proprio campionato. L’intervista a Daniele Coco, presidente dei Floorball Giants

Floorball, dalle scuole al campo di gioco il passo è breve

Ho conosciuto il floorball qualche anno fa – racconta Daniele Coco, presidente dei Floorball Giants di Melegnano con un passato da giocatore professionista di hockey su prato – Ho quindi pensato di introdurlo nelle scuole per avvicinare i bambini a questa disciplina che nel Nord Europa è una realtà affermata. Con mia grande sorpresa, i genitori mi hanno sollecitato a creare una squadra. Così nel 2015 ho fondato i Floorball Giants e due anni dopo ho iscritto la squadra al campionato lombardo. Oggi la società vanta 7 squadre che si allenano in tre palestre diverse tra Milano, Melegnano e San Donato. Cinque sono costituite da bambini e ragazzi fino ai 19 anni, le altre due sono la squadra Seniores e quella femminile. Con l’orgoglio di avere Giulia Fasoli, Susanna Giaveri e Giulia Dieni nella Nazionale Italiana femminile Under 19 e aver vinto la Coppa Italia nella stagione 2018-2019 con la squadra femminile”

Stecca e pallina, pronti e via nel campetto di Via Brenta

Il foorball comincia ad avere un discreto seguito – sottolinea Daniele Coco – Ed è giunto il momento di farlo conoscere al di fuori del nostro circuito. L’evento di domenica 27 ottobre ha infatti una finalità promozionale. E per rendere più accessibile l’approccio a questa disciplina abbiamo pensato di trasformare l’evento in un momento ludico, i bambini saranno i veri protagonisti. Muniti di stecca, pallina e scarpe da indoor si alterneranno in gare 3×3 in un campetto di circa 60 metri quadrati perimetrati da 10 sponde di ½ metro di altezza situato in Corso Lodi all’incrocio con Via Brenta. A tutte le squadre vincitrici verrà regalato un buono per due lezioni gratuite nelle nostre palestre”

Tante partite e tanto divertimento, sicurezza garantita

Al di là del momento ludico, non bisogna dimenticare che il floorball resta una disciplina sportiva – rimarca Daniele Coco in qualità di vicepresidente FIUF e docente universitario di Scienze Motorie – Necessita pertanto della giusta preparazione e conoscenza sull’uso delle attrezzature nonché sulle norme comportamentali da seguire. Prima della sessione di partite mattutine e pomeridiane della durata ciascuna di 5 minuti, abbiamo dedicato ai bambini un momento formativo nel corso del quale dare tutte le indicazioni necessarie. Onde evitare colpi pericolosi, come il contatto tra stecche, la stecca contro il corpo o sollevare la stecca all’altezza del ginocchio. Ai bambini non resta che giocare, in tutta sicurezza, assistiti da un nostro atleta o allenatore. E trascorrere una domenica diversa all’insegna dello sport e del divertimento

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi