Grand Prix di Ginnastica, su il sipario

Giovedì, a Palazzo Marino, si è alzato ufficialmente il sipario sul “Fastweb Grand Prix di Ginnastica – Trofeo 150 anni”. E’ in programma il 23 novembre nel nuovo Allianz Cloud di Milano. La kermesse dedicata alle stelle della Ginnastica Ritmica, Artistica, Aerobica e Acrobatica presenterà un format innovativo. Oltre al tradizionale Galà con le esibizioni degli atleti di tutte le discipline, vi sarà la sfida stellare del “Trofeo 150 anni” tra i campioni italiani come Marco Lodadio, vicecampione mondiale agli anelli, e i migliori ginnasti europei, tra i quali la belga Nina Derwael campionessa mondiale 2019 alle parallele asimmetriche.

Grand Prix di Ginnastica presentato

La presentazione ufficiale della kermesse, ultima tappa delle celebrazioni dei 150 anni della Federazione Ginnastica d’Italia (FGI), è avvenuta alla presenza di Roberta Guaineri, Assessore allo sport del Comune di Milano, Valter Peroni, Vice Presidente Vicario FGI, Luca Pacitto, Head of Communication Fastweb SpA, Oreste Perri, Presidente Comitato Regionale CONI Lombardia, Gianfranco Marzolla, Responsabile tecnico del Grand Prix, Oreste De Faveri, Presidente Comitato Regionale FGI Lombardia e Massimo Zanotto di SG Plus Ghiretti & Partners.

Dichiarazioni

Roberta Guaineri: “Siamo onorati di ospitare il Fastweb Grand Prix e di festeggiare i 150 anni della FGI all’interno del nostro nuovo Allianz Cloud. Apprezzo infatti la decisione di tornare a Milano con un format che unisce la tradizione e l’innovazione. Sarà quindi uno spettacolo sportivo emozionante, un’occasione speciale per ammirare in pedana i migliori atleti italiani di questa disciplina”.

Protagonisti

Il “Fastweb Grand Prix di Ginnastica – Trofeo 150 anni” vedrà tra i protagonisti gli ormai “veterani” Alessia Maurelli, Capitana delle Farfalle della Ritmica arrivate terze ai recenti Mondiali di Baku, Ludovico Edalli, finalista all-around ai Mondiali tedeschi di quest’anno e qualificatosi per i Giochi del 2020 e Michela Castoldi e Davide Donati, la coppia di Aerobica due volte oro iridato e vincitrice degli European Games di Minsk 2019. Nel corso della conferenza stampa hanno mostrato tutta la loro felicità per il ritorno del Grand Prix nella “loro” Milano. Presente anche Desiree Carofiglio, vincitrice della medaglia di bronzo a squadre ai Mondiali di Stoccarda con le “Fate” dell’Artistica. Il 23 novembre farà infine il suo esordio assoluto nella kermesse.

News Reporter

1 thought on “Grand Prix di Ginnastica, su il sipario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi