Pavia, il futuro è nello sport
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Un percorso per professionalizzarsi, compatibile con altri corsi di studio e con l’attività lavorativa. Ancora aperte le iscrizioni per la quarta edizione del Corso di Perfezionamento in Management dello Sport Università degli Studi di Pavia. Un percorso formativo di dieci fine settimana nella formula venerdì (8.30-18.00) e sabato (9.00-13.00) caratterizzato dalla grande interattività.

Università di Pavia, il corso

Sette le aree tematiche che verranno affrontate e rielaborate: lo sport in Italia, gli eventi sportivi, organizzazione attività, amministrazione fiscale e legale, sport benessere ed utenti speciali, gestione impianti sportivi, web, comunicazione e nuovi media.

Novità

Dopo tre edizioni di successo, il corso ha alcune novità e con il coinvolgimento di nuovi docenti. Tra gli interventi si riconoscono presenze importanti quali l’Avvocato Pierfilippo Capello – già docente a contratto per l’Ateneo Pavese – il manager sportivo Andrea Vidotti, Roberto Samaden Direttore del settore Giovanile FC Internazionale, Andrea Trabuio responsabile grandi eventi RCS Sport, Italo Meli responsabile di CSportmarketing, Roberto Bianchi agente italiano che cura gli interessi di Formula 1 in Italia, Roberto Coda Zabetta di Matrix Fitness, Marco Riva e tanti altri.

Info utili

Il Consiglio Didattico del corso ha come componenti Prof.ssa Cristina Montomoli, Matteo Vandoni e Marco Del Bianco, Direttore del Corso. Il corso è a numero chiuso, è possibile iscriversi fino alla data del 31 Gennaio 2020, sono già numerose richieste di informazioni pervenute. Il numero massimo di iscritti al corso è 30. Il corso prevede 120 ore tra didattica frontale, laboratori ed uscite didattiche nonché 100 ore di tirocinio formativo per immergersi a pieno nel mondo dell’organizzazione e del management sportivo. Al termine del corso i partecipanti costruiranno un project work legato a una delle tematiche affrontate.

Visite e ospiti

Nella terza edizione, oltre alla didattica frontale, hanno organizzato visite e approfondimenti, tra cui Olimpia Milano, FIPAV Lombardia – Centro Pavesi, Campus Aquæ Swim Cup, Rugby Parabiago, Briantea 84 (qui il programma della scorsa edizione). L’inizio delle attività è previsto per fine Marzo 2020.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi