Milano Baseball, nuovo Consiglio
Ti piace questo articolo? Condividilo!

L’anno nuovo si apre con l’ufficializzazione del nuovo Consiglio del Milano Baseball 1946, scaturito dall’assemblea straordinaria del 27 ottobre scorso. Il Consiglio, che si è insediato prima di Natale, ha Alessandro Selmi come presidente. I 14 consiglieri sono Paola Baldin, Andrea Cattaneo, Sheila Clifford, Marco Giulianelli, Marco L. Meazza, Fabrizio Monanni, Alan Novia, Ennio Paganelli, Elia Pagnoni, Raoul Pasotto, Thomas Pasotto, Giancarlo Piazzi, Giuseppe Pizzi e Tiziana Rombi. Confermato alla presidenza onoraria Emilio Lepetit.

Le novità del Milano Baseball

Ben sette dunque i consiglieri di prima nomina (Baldin, Cattaneo, Meazza, Monanni, Novia, Thomas Pasotto e Rombi) a fronte di otto conferme, presidente compreso. Da notare la significativa presenza femminile, mai espressa in queste dimensioni. Da sottolineare anche l’ingresso in Consiglio di altri due ex giocatori come Alan Novia e Thomas Pasotto. Anche il numero complessivo di consiglieri non era così alto da almeno una decina d’anni. Segnale di buon auspicio per la impegnativa stagione che sta per aprirsi con la gestione del Kennedy.

Consiglieri

Va altresì notato che, oltre ai consiglieri, opereranno altri dirigenti che si distribuiranno nelle varie commissioni di lavoro istituite appositamente. Per quanto riguarda gli incarichi specifici, Raoul Pasotto è stato confermato direttore tecnico, Beppe Pizzi responsabile del settore giovanile, Tiziana Rombi sarà la responsabile del softball, Elia Pagnoni della comunicazione, Giancarlo Piazzi e Marco Meazza si occuperanno di segreteria e amministrazione.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi