Olimpia Milano, Euroleague, vittoria di carattere
Ti piace questo articolo? Condividilo!

Si doveva vincere e si è vinto. Gli uomini di coach Messina proseguono il loro cammino verso i playoff europei vincendo in maniera chiara e netta contri i greci del Panathinaikos. Sugli scudi in casa AX Milano Moraschini, Rodriguez e Sykes.

Il primo tempo inizia con il Pana più aggressivo su ambo i lati del campo. Gli uomini di coach Pitino si portano in un amen sul +6 costringendo i milanesi ad inseguire da subito. A cavallo tra la fine della prima frazione di gioco e l’inizio del 2/4, la difesa milanese pare destarsi dal torpore di inizio match. Un paio di rubate a firma Scola/Rodriguez e un Moraschini on fire( 4/4 al tiro nel primo tempo), consentono alla AX Milano di mettere il naso avanti. Si arriva al suono della sirena dell’intervallo lungo sul punteggio di 44- 34.

Il secondo tempo inizia con i Green che premono sul gas. Calathes e compagni provano a ricucire il gap ma, dopo una piccola sfuriata iniziale, gli step back da 3 punti del Chacho Rodriguez, le penetrazioni di Moraschini e le bombe di Sykes(autore anche di due interventi divensivi che hanno impedito 4 punti facili ai greci) fanno dilatare il vantaggio milanese fin sul +16 del 30esimo minuto. L’ultimo quarto è un corpo a corpo. Il Pana alza il livello di fisicità e si porta in un amen sotto i 10 punti, l’Olimpia non sta a guardare e con una fiammata di Arturas Gudaitis torna in doppia cifra. Fredette si mette in proprio e riporta i Green a -7 con 1 minuto e spiccioli da giocare costringendo coach Messina a chiamare timeout. Al rientro sul parquet Sykes riesce ad eludere la difesa allungata degli uomini di coach Pitino obbligando Wiley ad un fallo antisportivo per fermarlo. 1/2 dalla lunetta per lui, difesa serrata sui successivi attacchi greci e sigillo di Rodriguez e Scola per chiudere il match. Risultato finale 96-87.

Mvp del match, Riccardo Moraschini. Il Califfo di cento è l’autore del parziale nel 2/4 che spacca la gara e chiude il match con 12 punti, 6 rimbalzi, 3 assist e 18 di valutazione PIR.

Menzione d’onore per il duo Rodriguez/Sykes. I due esterni milanesi hanno tolto molte castagne dal fuoco nei momenti in cui il Pana spingeva maggiormente sul gas.

Si ringrazia per il materiale fotografico Alessandro De Giorgio

Avatar
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi