Vero Volley Monza, bel test a Piacenza

Allenamento congiunto di grande utilità quello giocato dalla Vero Volley Monza con la pari categoria Gas Sales Piacenza al Pala Banca di Piacenza. Con il campionato fermo dal 26 dicembre, quella di oggi è stata un’occasione per entrambe le squadre di riassaporare il campo e riprendere confidenza con il ritmo gara. Ad aggiudicarsi la sfida sono stati gli emiliani, 4-1, ma la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley torna in Brianza consapevole di aver espresso un buon gioco ed una buona intensità nonostante l’importante carico di lavoro svolto in sala pesi negli ultimi giorni.

Vero Volley Monza, cronaca

Senza Louati e Yosifov, impegnati ai tornei di qualificazione olimpica (al primo basta vincere con la sua Francia un set stasera contro l’Olanda, mentre il secondo ha blindato con la Bulgaria l’accesso alla semifinale del torneo), Soli ha potuto contare sulla buona performance di Sedlacek e Galassi (14 punti e 2 muri per il primo e 9 punti e 2 muri per il secondo). Prova determinata anche quella di Kurek in attacco (30 punti, con il 60%), Goi in difesa e Orduna al palleggio. Piacenza, vincente nei primi tre set e battuta dai monzesi nel quarto (25-18), è tornata a farsi sentire nel quinto, vinto 25-18. Le due squadre ora si rincontreranno sabato pomeriggio, alle ore 17.30, alla Candy Arena di Monza, per un altro allenamento congiunto.

Dichiarazioni

Riccardo Goi (libero Vero Volley Monza): “E’ stato un allenamento utile per riprendere confidenza con il ritmo partita. Anche oggi, come sapevamo, sono emersi degli aspetti che meno hanno funzionato durante il girone di andata. Sappiamo che dobbiamo sistemarli in vista del girone di ritorno e sono sicuro che con il lavoro duro ce la faremo. Stasera mi è piaciuta la correlazione muro-difesa, aspetto che ci ha garantito solidità durante molte uscite. Questa squadra ha grandi potenzialità e sono certo che nella seconda parte del campionato verranno fuori. Di fronte a noi ci sono due giorni di allenamento e sabato un altro allenamento congiunto con Piacenza in cui cercheremo di fare un ulteriore passo avanti in attesa di riabbracciare i compagni impegnati con le nazionali alle qualificazioni olimpiche”.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi