Allianz Geas, vittoria di carattere

Nella prima giornata del girone di ritorno l’Allianz Geas strappa un importante successo alla combattiva SicilyByCar Palermo dopo una avvincente gara caratterizzata da molti parziali e contro-parziali e terminata al tempo supplementare. Sesto sale così a quota 16 punti, al pari della quinta Lucca. Cade in casa con Ragusa ma rimane davanti per la vittoria ottenuta nello scontro diretto con le rossonere. L’Allianz Geas ha costruito il successo sulla costanza e l’efficacia del tiro da tre e sul dominio a rimbalzo, specie offensivo. Opposto il piano gara delle padrone di casa, che hanno puntato soprattutto sul gioco interno della potente e tecnica Gatling.

Allianz Geas, cronaca

Le ragazze di coach Coppa, condotte egregiamente dalla coppia di talento e fisico Gatling-Cooper, riescono ad imporsi nel primo quarto e a mantenere il vantaggio nella prima metà del secondo. Il contropiede primario sui recuperi e le incursioni delle lombarde si rivelano però efficaci e valgono il vantaggio rossonero all’intervallo lungo. Nella ripresa le sestesi tengono bene e provano anche a scappare, ma le palermitane hanno il merito di non mollare mai; l’impegno della SicilyByCar viene premiato all’inizio dell’ultimo periodo con il controsorpasso. Gli ultimi 10’ vedono le due squadre lottare ad armi pari con continui mini-parziali, fino al 68-68 della sirena finale. All’overtime Palermo parte con energia, ma non si stacca a causa delle risposte delle intense Costanza Verona e Brooque Williams. Nei secondi finali Panzera ai liberi firma il definitivo +3 senza che le padrone di casa riescano a trovare l’ennesimo pareggio.

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie. Continuando a visitare queste pagine accetti la nostra Cookie Policy. Leggi di più

Questo sito abilita l'utilizzo dei cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Chiudi